FUTSAL

Futsal B/M: Volare Polignano, a Salerno l’orgoglio non basta

Con la salvezza in cassaforte, i rossoverdi giocano un buon primo tempo e si arrendono nella ripresa

18.03.2018 10:03

Niente da fare per la Volare Polignano in casa dell’Alma Salerno, terza forza del campionato, chiamata a conquistare punti importanti proprio per consolidare la propria posizione di classifica. Dopo aver conquistato la salvezza aritmetica, dunque, i rossoverdi giocano una gara gagliarda soprattutto nel primo tempo, prestando il fianco nella ripresa ad una formazione maggiormente motivata.

LA GARA – Avvio blando da parte di entrambe le formazioni con i primi minuti di gioco che offrono davvero pochissime emozioni. La musica cambia radicalmente dopo metà frazione e ad aprire le danze ci pensano i padroni di casa con un tap-in di Melchiorre che sfrutta alla perfezione un assist di Galinanes. La reazione della Volare non si fa attendere con capitan Carrieri che di esterno sinistro fissa il punteggio sul provvisorio 1-1, un punteggio che tuttavia dura pochissimo merito di Spisso che dall’out mancino supera ancora Croft. Un minuto più tardi arriva anche il tris da parte dei campani con Davì che da calcio di punizione disegna una parabola imparabile per il portiere ospite. Ancora Carrieri di sinistro consente ai polignanesi di rifarsi sotto, ma il tiro libero di Galinanesriporta l’Alma Salerno a distanza di sicurezza. Prima dell’intervallo poi un destro secco e preciso di Odorino fissa il parziale sul momentaneo 4-3 con cui si va al riposo e che sembra aprire le porte ad un secondo tempo ricco di spunti. Nella ripresa, però, il Salerno scende in campo con un piglio diverso, più deciso e determinato. Spisso, Raffone, Mastrangelo, Galinanes, Davì portano a nove le marcature in favore dell’Alma, mentre dall’altra parte la seconda rete personale di Odorino serve solo a rendere meno pesante il passivo. Finisce, quindi, 9-4 per i padroni di casa con la Volare Polignano che, in vista della prossima gara casalinga con l’Orsa Aliano, dovrà fare a meno di Mark Croft espulso nel corso della seconda frazione.

RISULTATI 20a GIORNATA Azzurri Conversano-Futsal Fuorigrotta 2-5; Orsa Aliano-Lausdomini 1-2; Rasulo Edilizia Bernalda-Taranto 8-5; Athletic Football-Sandro Abate 8-3; Alma Salerno-Volare Polignano 9-4.

CLASSIFICA – Futsal Marigliano 49, Sandro Abate 46, Alma Salerno 40, Futsal Fuorigrotta 33, Lausdomini 32, Rasulo Edilizia Bernalda 29, Athletic Football 18, Volare Polignano 17, Orsa Aliano 11, Taranto 9, Azzurri Conversano 6.

Commenti

Potenza: Ragno, ‘Battiamo ogni record, vinciamole tutte’
La Mostra del Cinema di Taranto omaggia la Settimana Santa