Serie D

Serie D: È ufficiale, il Bari a De Laurentiis

31.07.2018 21:17

È ufficiale, il Bari è di Aurelio De Laurentiis. Lo ha annunciato in conferenza stampa il sindaco Decaro in conferenza stampa."Ho scelto lui perché ha mostrato passione e competenza", ha detto il primo cittadino barese. Il Bari calcio riparte dalla Serie D con Aurelio De Laurentiis. Il sindaco del capoluogo pugliese indicherà alla Figc per l'assegnazione del titolo sportivo la Ssc Bari del patron del Napoli. E' stato il primo cittadino, Antonio Decaro, a dare la notizia spiegando di averlo "scelto perché ha mostrato passione e competenza. Gestisce una società i che partecipa alle coppe europee da tanti anni. Con De Laurentiis ci ho litigato dal primo giorno, ma se si litiga con uno così, significa che è un po' matto ma vero e spontaneo. E' per un polo del calcio del Sud. Per iscritto - aggiunge il sindaco Decaro - vorrà una persona suggerita dalla città a testiminanza del rapporto diretto con la città. Il mio lavoro è finito e torno a fare l'unica cosa che so fare, il tifoso semplice. Partiremo dalla D, dai campi di terra e pietre. Mi farò qualche trasferta perché non dobbiamo andare lontano. Ringrazio le altre società partecipanti al bando, da Claudio Lotito alla cordata degli imprenditori baresi, a Nicola Canonico".

Ecco le società che hanno partecipato al bando:

- SSC Bari di Aurelio De Laurentiis;

- ASD Bari Calcio di Luigi Blasi;

- Paolo Di Nunno;

- Enrico Preziosi;

- AS Bari Calcio Academy-Francesca Ferri;

- ASD Bari 1908 di Nicola Canonico;

- Sportman Srl di Alessio Sundas (procuratore sportivo);

- AS Bari 1908 di Fulvio Monachesi;

- SS Bari 1908 di Gianvito Giannelli;

- SS La Bari 1908 di Claudio Lotito;

- Consortium Giarum.

Taranto: Sfida con il Rende preparata sotto la pioggia
Bari: Respinta istanza di Giancaspro contro Figc