ALTRI SPORT

Tiro a volo: Il tarantino Mauro De Filippis sbarca in Corea

Con la nazionale azzurra per partecipare alla terza prova di Coppa del Mondo

08.05.2019 22:58

In attesa dell’inizio ufficiale della terza Prova di Coppa del Mondo Issf, con gli allenamenti ufficiali di skeet, anche la Nazionale italiana di Fossa Olimpica è arrivata in Corea. Insieme al direttore tecnico nazionale Albano Pera sono partiti Mauro De Filippis (Fiamme Oro), Erminio Frasca (Fiamme Oro), Massimo Fabbrizi (Carabinieri) e Daniele Resca (Carabinieri), quest’ultimo in gara tra gli Mqs, per la squadra maschile e Silvana Maria Stanco (Fiamme Gialle), Erica Sessa (Fiamme Oro) e Fiammetta Rossi (Fiamme Oro) per quella femminile. “Partiamo per la Corea sapendo di dover affrontare una gara difficile, ma consci delle nostre capacità – ha commentato Pera prima del decollo – sono certo che i ragazzi e le ragazze sapranno impegnarsi al massimo per il raggiungimento degli obiettivi“. Il principale è rappresentato dalla qualificazione olimpica. Dopo la conquista delle due carte femminili, centrate da Silvana Stanco nel Mondiale 2018 proprio a Changwon, e da Jessica Rossi nella Prima Prova di Coppa del Mondo di quest’anno ad Acapulco, all’Italia mancano le due maschili. (Spr/AdnKronos)

Danza: Incetta di premi a Sanremo per la Luant Dance di Carosino
Virtus Francavilla: Ufficializzato il nuovo direttore generale