Giovanili

Real Virtus Grottaglie: Un pari e un ko per i Regionali

Gli Allievi pareggiano 2-2 contro il Sava, i Giovanissimi perdono in casa del Dribbling

Comunicato stampa
28.01.2019 14:59

Non una domenica da ricordare per i Regionali della Real Virtus Grottaglie. Gli Allievi pareggiano per 2-2 contro il Sava, in una gara nella quale i ragazzi di mister Lezza raccolgono meno di quanto seminato. Al 37' è il Sava ad andare in vantaggio con un calcio di punizione dai 25 metri, due minuti più tardi arriva il pari con Ligorio: il primo tempo si chiude sull'1-1. Nella ripresa, i padroni di casa vanno in vantaggio con Tancorra, bravo a trasformare in rete un batti e ribatti in area savese. La partita sembra ormai in tasca, ma il finale è da brividi. Il Sava pareggia con una punizione dai 35 metri battezzata male dal portiere Fornaro, poi, palla al centro, Rossini calcia direttamente in porta ma il direttore di gara incredibilmente annulla tra le proteste di tutti gli addetti ai lavori e del pubblico. Nei secondi di recupero, un'azione travolgente di Cavallo sulla fascia destra porta al penalty, che però non viene trasformato da Rossini, ipnotizzato dal portiere anche sulla respinta, finita alle stelle. I Giovanissimi di mister Tedeschi, invece, perdono 5-0 nella tana del Dribbling, in una gara dominata dai padroni di casa, che hanno dimostrato di valere il primato in graduatoria. 

 

Taranto: Tari, commercianti contro l’ennesimo aumento
Futsal: Azzurri Conversano, l’Under 15 va a caccia della vetta