ALTRI SPORT

Tiro a volo: Qatar Open, De Filippis 19° nel mixed team

È il miglior score per l’atleta tarantino delle Fiamme Oro

Redazione
25.02.2019 20:22

La gara di Mixed Tema di Fossa Olimpica del Qatar Open 2019 non ha regalato medaglie all’Italia. A salire sul podio sono state le coppie australian, oro con Laetisha Scanlan e Michale Coles, quella iraniana, d0argento con Shiva Farahpour bigdoll e Sayed Babk Yeganeh Rohollani, e quella francese, di bronzo con Melanie Couzy e Sebastien Guerrero. Da finale ma non da medaglia la prestazione dell’accoppiata Jessica Rossi e Massimo Fabbrizi. La poliziotta di Crevalcore ed il carabiniere di Monteprandone, entrambi sul podio nelle olimpiadi di Londra rispettivamente per l’oro e l’argento, si sono qualificati alla serie decisiva con il punteggio di 135/150, concretizzato grazie al 68/75 di Fabbrizi ed al 67/75 della Rossi, ma nella corsa alle medaglie non sono riusciti a superare l’eliminatoria per il quarto posto, fermandosi ad un passo dal podio con lo score di 25/35. Fuori dalla finale per un solo punto il team composto da Silvana Maria Stanto (Fiamme Gialle) e da Giovanni Pellielo (Fiamme Azzurre), costretti alla nona posizione con 132/150. Tredicesimi con 131/150 Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) e Valerio Grazini (Carabinieri) e quindicesimi con lo stesso punteggio Alessia Iezzi (Carabinieri) e Mauro De Filippis (Fiamme Oro), quest’ultimo autore di un eccellente 74/75 che è stato il miglior punteggio di giornata. Più indietro nella classifica Erica Sessa (Fiamme Oro) ed Erminio Frasca (Fiamme Oro), diciassettesimi con 129 e Fiammetta Rossi (Fiamme Oro) ed Emanuele Buccolieri (Fiamme Oro), ventunesimi con 126.

Fonte: Fitav

RISULTATI

Mixed Team Fossa Olimpica

1ª AUSTRALIA (Laetisha SCANLAN – Michael COLES) 138/150 – 35/50; 2ª IRAN (Shiva FARAHPOUR BIGDOLI – Sayed Babak YEGANEH ROHOLLANI) 133 (+3) – 34/50; 3ª FRANCIA (Melanie COUZY – Sebastien GUERRERO) 135 (+4) – 28/40; 4ª ITALIA (Jessica ROSSI – Massimo FABBRIZI) 135 (+3) – 25/35; 9ª ITALIA (Silvana Maria STANCO – Giovanni PELLIELO) 132/150; 13ª ITALIA (Maria Lucia PALMITESSA – Valerio GRAZINI) 131; 15ª ITALIA (Alessia IEZZI – Mauto DE FILIPPIS) 131; 17ª ITALIA (Erica SESSA – Erminio FRASCA) 129; 21ª ITALIA (Fiammetta ROSSI – Emanuele BUCCOLIERI) 126.

Serie C: Patologia cardiaca, un calciatore lascia il calcio
Formula 1: Giovinazzi, "Primo giro con l'Alfa una grande emozione’