ALTRI SPORT

Ippica: Ippodromo Paolo VI, è arrivato il momento di Vettel Grif

Ritornano le corse di lunedì: il 13 maggio alle 15.30 in scena la prima delle sette del convegno

Comunicato stampa
10.05.2019 17:15

Ritornano le corse di lunedì all'ippodromo Paolo Sesto, che il 13 maggio alle 15.30 manderà in scena la prima delle sette corse del convegno. La prova di maggior spessore tecnico è la seconda, il premio “Poesie italiane", una condizionata sul miglio per cavalli anziani. Vettel Grif dopo aver effettuato diverse corse con alterni risultati, proprio all'ultima uscita ha dimostrato il suo reale valore. In un campo partenti di sole sei unità, l'allievo di Romano Tamburrano, potrebbe trovare il suo primo successo tarantino. Per quanto riguarda gli avversari non va sottovalutata assolutamente la veloce Tower Di Poggio, interpretata da Cosimo Fiore, che scattando al comando potrebbe metterla sul ritmo e cercare di rendere più complicata la risalita al favorito. Anche Urukhai Photo, affidato nella circostanza a Francesco Fiore, o Sissy Starlight, guidata da Daniele Esposito, potrebbero lottare per un piazzamento. Tentazione, con Marco Esposito, vincitrice domenica scorsa del Palio delle scuole, e Scorpione Om, con Salvatore Negro in sulky, rappresentano le sorprese. L'ingresso sarà come sempre libero e gratuito per tutti. E sarà possibile effettuare scommesse anche a quota fissa su tutti i campi.

FAVORITI: prima 5-1-4, seconda 1-6-4, terza 1-6-10, quarta 1-2-11, quinta 1-3-8, sesta 6-1-5, settima 9-3-1.

Taranto: Fotografa il ladro durante la rapina e lo fa arrestare
Grottaglie in Promozione, il pagellone di fine stagione