Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Volley: Primo hurrà per la Tempesta under 16 femminile

Venerdì 4 Novembre 2016 14:37 in VOLLEY 116 Comunicato Stampa

Quando giunge qualcosa di inaspettato ha sempre un carattere dolce, gioioso, indelebile. Tre aggettivi giusti che hanno accompagnato il primo successo della Tempesta Taranto che ha battuto la Frascolla col punteggio di 3-1. Sotto nel primo parziale per 25-17, le giovani rossoblù hanno conquistato il primo set della stagione col punteggio di 25-18, ripetendo l'exploit sul 25-14 e, infine, trionfando sul 25-18 che ha chiuso la gara con esultanza totale da parte delle stesse atlete oltre che di tutto lo staff ionico. Un successo che rimarca quella crescita evidenziata più volte e che, ora, ha anche il lasciapassare del terreno di gioco. Altra nota positiva l'esordio casalingo all'Acanfora: il terreno di gioco, in fase di ripristino da parte della società ionica, ha portato fortuna alla squadra di Enzo Fornaro, felice per il risultato ma al tempo stesso convinto che questo è un passo compiuto su una strada ancora lunga.

"Sono assolutamente felice - afferma il tecnico - per il successo da parte delle ragazze che hanno meritato questa vittoria, inaspettata ma conquistata con forza. Come abbiamo sempre detto, questo campionato per noi rappresenta un percorso di crescita e tale deve rimanere. Sotto questo profilo, infatti, abbiamo messo in campo qualcosa in più rispetto alle ultime gare. Questo mi rende felice, compreso il risultato arrivato in corso d'opera. Infatti, non posso che festeggiare assieme a tutti quanti questa bella vittoria che è il giusto riconoscimento per questi mesi di lavoro. Importante è, rimanere tutti concentrati su ciò che stiamo facendo perché noi abbiamo un percorso da seguire. Passo dopo passo ci sono dei miglioramenti, ma devono proseguire con questa lunghezza senza accelerare i tempi" .

Rispetto all'inizio della stagione diversi i miglioramenti evidenziati da questo gruppo che ha nel prossimo campionato under 14 il suo vero banco di prova: "Vedo una squadra - spiega Fornaro - che sta mettendo fuori un bel carattere e sta, cosa importante, guadagnando sempre più nella fiducia dei propri mezzi. Svolgere questo campionato, con ragazze più grandi di fronte, aiuta a prendere coscienza di quello che dovrà essere il punto di arrivo tra qualche anno. Noi stiamo bene, siamo tutti motivati e le ragazze ci stanno dando molte soddisfazioni, sia in gara che durante gli allenamenti. Dobbiamo continuare senza fretta, magari ci saranno dei meccanismi che verranno fuori alla distanza, come può essere la forza in una schiacciata. Ma l'importante è non bruciare le tappe e, anche, godersi i momenti felici, come quello regalato dalla prima vittoria in under 16". Prossima gara giovedì 10 novembre a Lizzano contro la Giuseppe Nel Cuore.