Promozione

Martina: La carica di Mummolo, Ora ci attendono undici finali'

Alessio Petralla
30.01.2019 12:11

Il Martina vince con il San Paolo e lo fa anche grazie al ritorno di Gianni Mummolo che, a Blunote, commenta così il momento: “Fa sempre piacere far gol anche se la cosa più importante è conquistare il risultato. Siamo contenti e sappiamo di essere un bel gruppo: credevamo nel primato. Ora ci attendono undici finali. Siamo chiamati a guardare domenica dopo domenica”.

LA SETTIMANA: “Rispetto alle altre non cambia niente. Nonostante siamo giovani l’affronteremo come sempre”.

IL RUTIGLIANO: “Ricordo che nella sfida d’andata ci mise in difficoltà. Hanno cambiato allenatore ed è un campo ostico. Sicuramente con il Martina, ora capolista, raddoppieranno le forze”.

LA GARA: “Andremo li per fare la nostra partita e cercare il risultato. Penso si chiuderanno per cercare di farci male in ripartenza. Veniamo da tante sfide faticose ma il tecnico Marasciulo saprà preparare al meglio anche quest’incontro”.

IL CAMPIONATO: “Si tratta di un bel campionato a differenza di quello che ho fatto negli anni passati. C’è più qualità di gioco, calciatori importanti e campi caldi. Nonostante tutto, mi sono adattato. Siamo un bel gruppo e quella è la nostra forza”.

Si ringraziano:

Talsano: Fornaro, 'Vorrei un po' più di gente allo stadio’
Brindisi: Merito, 'Con il Molfetta sfida importante per il futuro’