CRONACA

Di Maio a Taranto: Ex Ilva, ‘Immunità penale non c’è più’

Il vice premier: ‘Non è un atto contro i lavoratori e contro Arcelor Mittal, abbiamo sempre avuto perplessità su questa norma‘

24.06.2019 13:25

Il vice premier e Ministro dello sviluppo economico Luigi Di Maio a Taranto, con lui per la riunione del “Tavolo istituzionale” anche altri cinque Ministri: Alberto Bonisoli, Elisabetta Trenta, Barbara Lezzi, Sergio Costa e Giulia Grillo. Di Maio, rispondendo ai giornalisti ha subito affrontato i temi legati all’abilizione dell’immunità penale nei confronti di Arcelor Mittal che gestisce il siderurgico ionico. Di Maio ha detto: ”Il problema immunità penale è risolto, non c’è più. Non è un atto contro i lavoratori e contro Arcelor Mittal, abbiamo sempre avuto perplessità su questa norma. È giusto – ha aggiunto Di Maio – che in una situazione così complicata come quella di Taranto, non debbano esistere immunità penali. Chiederemo all’azienda chiarimenti sulla decisione di ricorrere alla Cassa integrazione per 1300 lavoratori.

Di Maio a Taranto: ‘Torno a settembre con 500mln di progetti avviati’
Eccellenza: Martina, il primo acquisto è un difensore esperto