FUTSAL

Futsal B/M: La New Taranto mette i brividi alla capolista

Impresa sfiorata in casa della Magic Crati Bisignano, coach Reale: ‘Ko difficile da commentare. Ora vinciamo le ultime due’

Comunicato stampa
07.04.2019 11:36

Restano tanto rammarico ma soprattutto la consapevolezza di essere una grande squadra. La New Taranto, dopo tre vittorie consecutive, perde in casa della Magic Crati Bisignano per 5-4 in una gara dalle mille emozioni e un epilogo ingeneroso per gli ottimi ragazzi del presidente Brittannico. La gara parte subito in discesa per gli ionici, che vanno avanti di due gol con Lacatena, poi è De Risi a sigillare il parziale 1-3, dopo il gol casalingo di Quinellato. A rovinare un primo tempo fino a quel momento da cineteca, gli ultimi minuti di frazione, con i calabresi capaci non solo di pareggiare il conto, ma addirittura operare il sorpasso negli ultimi concitatissimi secondi prima della sirena con le marcatura di Scigliano, Scervino ed Egea. Un triplo schiaffo che avrebbe messo ko chiunque ma non questo Taranto, che trova il 4-4 con Dao prima di capitolare nuovamente col decisivo gol del 5-4 di Dudu Rech de Moura a due minuti dalla fine. Clamoroso, all’ultimo secondo del match, il palo di Lacatena, che avrebbe regalato punto e morale. La classifica ora vede i tarantini al sesto posto ad un punto dall'Altamura, che asfalta ciò che resta della Be Board Ruvo e vince 21-1.

“Trovare le parole per descrivere il rammarico è davvero difficile - commenta il coach tarantino Mimmo Reale. Abbiamo disputato l'ennesima grande prova contro una squadra che, nonostante la promozione giá conquistata matematicamente, ha onorato l'impegno vincendo. I miei ragazzi hanno tenuto botta contro una squadra imbottita di giocatori di categoria superiore. Purtroppo siamo stati poco lucidi in determinati momenti soprattutto nel finale di partita dove potevamo gestire il possesso e riuscire a strappare almeno un punto.
Peccato per il palo colpito all'ultimo secondo di partita da Lacatena che ci avrebbe permesso di conquistare un punto fondamentale. Ora non ci resta che vincere le ultime due partite e sperare che l'Altamura perda punti per poter disputare i playoff”.

MAGIC CRATI BISIGNANO - NEW TARANTO C5 5-4

reti: Lacatena (TA), Lacatena (TA), Quinellato (BI), De Risi (TA), Scigliano (BI), Scervino (BI), Egea (BI), Dao (TA), Dudu (BI).

Juniores: Audace Cerignola squadra regina del Girone M
Mons.Paglia e il suo ultimo libro al Magna Grecia Awards Experience