TARANTO

Pronostici: Il doppio ex Crucitti, 'Il Taranto vorrà rovinare la festa’

Alessio Petralla
17.04.2019 15:25

E’ il doppio ex di AZ Picerno-Taranto, Antonio Crucitti a tracciare, a Blunote, un punto sul campionato e i suoi pronostici sul turno del Giovedì Santo: “Quello di serie D/H è stato un campionato molto avvincente con il Picerno che ha tenuto dei ritmi importanti nonostante l’alto rendimento di Taranto e Cerignola. Girone come ogni anno difficile e sempre combattuto”.

PLAY OFF: “Ogni anno è una lotta difficile per entrare nei play off. Il Bitonto sta disputando un buon campionato, l’Altamura mi ha deluso visto il momento difficile che sta attraversando. Mi sta sorprendendo il Savoia che sta facendo un gran girone di ritorno. Saranno degli spareggi interessanti in cui è difficile dire chi vincerà. Ci sarà da divertire”.

ZONA BASSA: “Dopo le retrocessioni di Pomigliano e Granata è difficile dire chi retrocederà. Li sotto c’è una gran bagarre. Il Nardò può tirarsi fuori ma deve assolutamente fare punti e non sarà facile”.

IL TARANTO: “Come ogni stagione gli ionici progettano un campionato di vertice. Anche quest’anno la società ha costruito una squadra importante mantenendo qualche atleta della passata stagione. Nonostante la posizione in classifica hanno avuto un rendimento importante e per questo faccio i complimenti. Taranto, Cerignola e Picerno hanno fatto qualcosa di straordinario con i lucani che non hanno sbagliato un colpo. Sono contento che l’ambiente tarantino si sia riavvicinato alla squadra con entusiasmo”.

I PRONOSTICI DI ANTONIO CRUCITTI

32a Giornata – Serie D – Girone H – 18/04/19

AZ PICERNO-TARANTO: X – “E’ la gara dell’anno: i lucani saranno sulle ali dell’entusiasmo visto che hanno due risultati su tre per andare in serie C. Il Taranto non vorrà steccare per cercare di riconquistare il secondo posto e rovinare la festa alla compagine di Giacomarro. Sono stato sei mesi a Picerno e posso confermare che è una società seria che merita questi risultati”.

FRANCAVILLA IN SINNI-BITONTO: X – “La formazione di Lazic in casa è molto forte: ne sa qualcosa il Taranto. E’ fastidiosa. I baresi devono cercare di vincere per rimanere attaccati al treno play off: non sarà facile”.

GELBISON-GRAGNANO: X – “Non conosco bene queste due formazioni. Guardando la classifica prevedo un pari. Match molto delicato soprattutto perché capita a fine stagione. Sarà combattuto e tirato”.

GRANATA-AUDACE CERIGNOLA: 2 – “Pronostico piuttosto scontato”.

GRAVINA-NOLA: 1X – “I campani hanno ottenuto una vittoria e poi una sconfitta con l’Andria. Affronteranno una formazione decisamente serena e rilassata che però non vorrà perdere in casa”.

NARDO’-SAVOIA: 1 – “E’ una sorta di big match visti i rispettivi obiettivi. Do fiducia ai neretini che conquisteranno tre punti utili per la salvezza”.

SARNESE-FIDELIS ANDRIA: 2 – “I padroni di casa cercano punti per migliorare la posizione nei play out. Sarà tosta perché la Fidelis Andria è una buona squadra e può vincere questa sfida”.

SORRENTO-POMIGLIANO: 1 – “Non ci sono dubbi su questo pronostico. I padroni di casa hanno tutti i presupposti per vincere”.

TEAM ALTAMURA-FASANO: 1 – “I biancorossi stanno attraversando un momento poco positivo. E’ l’ultima spiaggia per sperare nel quinto posto. Cercheranno i tre punti”.

Si ringraziano:

Picerno: Kosovan avvisa il Taranto, ‘Saremo agguerriti’
Il commento: Lnd, una Lega che non conta nulla...