Promozione

Talsano: Frascella, 'Questa sosta non ci ha aiutato'

Alessio Petralla
05.01.2019 10:56

Sincero e schietto come sempre il tecnico del Talsano Luciano Frascella che presenta la sfida con il Taurisano: “In questi giorni abbiamo lavorato poco e male: le feste non ci hanno aiutato a recuperare gli infortunati. Giovedì venerdì abbiamo cercato di recuperare un po’ di lavoro. Speriamo di far, comunque, bella figura”.

FORMAZIONE: “Rientra capitan Lisi ma ho tanti acciaccati e febbricitanti. Spero di recuperarne quanti più possibili. Dopo due sconfitte, che non mi sono piaciute, dovremo avere tanta voglia di muovere la graduatoria”.

IL TAURISANO: “Si tratta di una formazione forte che con il mercato invernale si è rinforzata parecchio con gli arrivi di Gennari e Cappellini: gente d’Eccellenza. Si presenteranno a Tramontone con due difensori squalificati. Compagine di spessore che con questi rinforzi ha tutte le carte in regola per risalire in classifica”.

LA GARA: “Servirà tanta cattiveria. Dovremo farci quel poco di lavoro svolto: speriamo che le nostre gambe, più leggere, possano giovare a discapito degli avversari. Spero che possa girarci tutto bene perché sulla carta sono più forti. Abbiamo massimo rispetto ma nessuna paura. Al di la di tutto dovremo fare la solita partita giocando con personalità e sicurezza. Conosciamo i loro punti forti e dovremo, perciò, bloccare tutte le linee di passaggio ai big. Anche noi, comunque, vantiamo gente di spessore e che può fare male”.

IL CAMPIONATO: “Le varie compagini si sono rinforzate tutte. Noi, un po’ meno. Abbiamo perso qualche calciatore anche se prima di Natale ha esordito Carbone. Necessiteremmo di qualche atleta soprattutto a centrocampo ma andiamo avanti così. Ogni gara sarà tosta e tutte le squadre, la domenica, vorranno spostare la classifica”.

Si ringraziano:

Volley C/F: Vibrotek, Cardellicchio 'A Molfetta importante classifica'
Martina: Marasciulo, 'Vogliamo fare meglio del girone d'andata'