FUTSAL

Futsal B/M: Amichevoli, l'Orsa Viggiano ko con la forte Real Rogit

Alessio Petralla
07.09.2019 19:44

Ancora una prova importante, dopo circa due settimane di preparazione, da parte dell'Orsa Viggiano che, però, perde per 8-6, a Rossano Calabro con la forte formazione di serie A2, della Real Rogit. Senza Gianni e Fabio Siviglia, due dei perni della formazione lucana, e ancora senza coach Cesare Rispoli i neroverdi partono un po' in sordina subendo tre gol evitabili nei primi minuti ma giocando una grande ripresa (2-4 il parziale del secondo tempo).

Comunque soddisfatto e sereno il Team Manager Gaetano Todaro che commenta così: "Abbiamo iniziato la sfida timorosi subendo tre-quatto gol nei primi minuti del match. Poi, ci siamo ripresi e nel secondo tempo siamo riusciti a realizzare ben quattro gol. Nonostante le assenze dei fratelli Siviglia e del coach Rispoli abbiamo disputato una buona performance al cospetto di una compagine di serie A2".

LA REAL ROGIT: "Ho visto una squadra forte che per me vincerà la serie A2. I calabresi hanno confermato la rosa della passata stagione dimostrando di saper giocare a memoria".

IL TABELLINO:

REAL ROGIT-ORSA VIGGIANO 8-6  Reti: Arcidiacono (3), Silon (2), Bavaresco (2), Menini per il Real Rogit. Davi (2), De Fina (2), Di Pinto, Caporusso per l'Orsa Viggiano

FORMAZIONI:

REAL ROGIT: Soso, Bavaresco, Bassani, Menini, Silon, De Luca, Arcidiacono, Castrogiovanni, Rafael, Fabiano, Eduardo, Montalto.

ORSA VIGGIANO: De Brasi, De Pizzo, Brancale, Miri, Davì, Di Pinto, De Fina, Dedè, Giordano, Caporusso, Bellanger.

Si ringraziano:

ArcelorMittal: Battista, Fornaro, Corvace ‘Chiarezza su collinette’
Junior Taranto: Gli Esordienti cadono a Francavilla Fontana