Giovanili

Taranto: Allievi Regionali ko a Crispiano

13.02.2018 08:02

Nella sesta giornata di ritorno, gli Allievi Regionali del Taranto perdono con il risultato di 3-2 con la Ragazzi Sprint Crispiano. I padroni di casa si portano in vantaggio dopo appena due minuti: palla filtrante di Carbotti per Manigrasso che con un preciso diagonale infila Santoro. La reazione rossoblù non si fa attendere e al decimo giunge la rete del pareggio: azione personale di Scarci sulla fascia sinistra e dopo un paio di dribbling entra in area e calcia con un preciso rasoterra. Al 39' Crispiano di nuovo avanti grazie a un gol di Antonio Carbotti che realizza direttamente su calcio di punizione battuto dal limite dell'area di rigore con la sfera che si insacca sotto la traversa. Al sesto della ripresa la squadra ionica ritrova la parità: su azione da corner è Mingolla a colpire col sinistro dal limite dell'area di rigore e a battere Guzzone. La rete del definitivo 3-2 a favore del Crispiano la realizza Manigrasso con un colpo di testa su azione da calcio d'angolo. Francesco Latartara commenta così la sconfitta al sito ufficiale: “Abbiamo disputato la gara su un terreno di gioco insidioso che ci ha penalizzati tecnicamente. Comunque abbiamo giocato un buon primo tempo dove subendo gol su errori nostri. Nel secondo tempo siamo riusciti a pareggiare commettendo però dei falli ingenui e sui calci piazzati, come accaduto domenica scorsa, non siamo stati tanto bravi nella marcatura. Nella ripresa avevamo il vento a favore, ma non siamo riusciti lo stesso a giocare a calcio ma ci siamo adattandoci all’avversario a differenza del primo tempo quando, paradossalmente, contro vento abbiamo reso meglio. Una battuta d'arresto che forse ci sta, merito anche della squadra avversaria che ha disputato una buona partita. Ora bisogna tornare ad allenarsi bene e con la voglia giusta per rimettersi subito in carreggiata”.

RAGAZZI SPRINT CRISPIANO-TARANTO 3-2

RETI: 2'pt Manigrasso (RS), 10'pt Scarci (T), 39'pt A. Carbotti (R), 6'st Mingolla (T), 23'st Manigrasso (R).

RAGAZZI SPRINT CRISPIANO: Guzzone, C. Carbotti (8' st Vitale), Cito, Perrini, Lucarelli, Pellegrino, Vinci, Quercia, Picerno (38' st Colucci), A. Carbotti (42' st Di Giuseppe), Manigrasso (30' st D'Angelo). Panchina: Prestipino, Lacatena, Lucarella. All. Pietro D'Arcangelo.

TARANTO: Santoro, Carrozzo, Mingolla, Caracciolo, Sernia (34' st Resta), D'Elia (39' st Maffei), Messina (30' st Palmisano), De Vivo, Scarci, Vapore, Serafino (28' st Giammaruco). Panchina: Serafini, Romanelli, De Comite. All. Francesco Latartara.

Arbitro: Marco Lombardo di Brindisi.

Ammoniti: A. Carbotti (R), Scarci, Caracciolo, Vapore (T).

Note: corner 4-3 per il Taranto; recupero 1' pt, 4' st; circa 100 spettatori. 

Eligio Galeone - Ufficio Stampa Taranto F.C. 1927

Martina: Juniores corsara all’ultimo respiro
Basket C/F: Ad Mariora Taranto, posticipo con Santeramo