FUTSAL

Futsal A2/F: Conversano ospita Fasano, terza forza del girone

Il presidente onorario Guglielmo Boccia: ‘Giochiamocela a viso aperto’

Comunicato stampa
15.03.2019 18:55

Domenica 17 marzo con fischio d’inizio della gara alle ore 17.00 al Palazzetto “A. Castellaneta”, si disputerà la diciannovesima giornata del girone D del campionato c5 di serie A2 femminile con l’Asd Conversano che ospiterà l’Asd Dona Five Fasano. Le rossoblù, provenienti dalla sonora vittoria casalinga per 6-1 con la Sangiovannese, sono seste in classifica con 27 punti, a sei lunghezze dalla zona playoff, avendo collezionato otto vittorie, con il Futsal Rionero (5-4) il Futsal Nuceria (2-1 all’andata e 3-1 al ritorno), la Woman futsal club Grottaglie (12-2 all’andata e 8-2 al ritorno), la Sangiovannese (10-6 all’andata e 6-1 al ritorno) e il Manfredonia (1-0), tre pareggi, in casa degli stessi sipontini per 2-2, a Talsano con il Taranto (2-2) e sul campo della Salernitana per 2-2; sette invece le sconfitte registrate in stagione (con il Noci per 2-5 all’andata e 0-5 al ritorno, con il Futsal Molfetta per 1-2 all’andata e 1-4 al ritorno, con la Dona Five Fasano per 2-4, con il Fulgor Octajano per 1-2 e con il Futsal Rionero per 4-6); sessantaquattro le reti complessivamente realizzate (diciotto centri per il bomber Corriero, undici per Di Turi, dieci per Pugliese, nove per Barile, sei per Anaclerio, tre per Sacchetti, due per Bonasia e una marcatura per M. Caputo, Trotta, Errico, Sportelli e C. Caputo) nonché cinquantuno le reti subite. Le ospiti, invece, reduci dal roboante successo per 14-0 contro la cenerentola Woman futsal club Grottaglie, sono terze in graduatoria con 38 punti, avendo collezionato 12 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte con un tabellino di 88 reti realizzate e 37 incassate. Nella gara d’andata disputata a Fasano il 1/12/2018 si imposero le itriane con il punteggio di 4-2. Di seguito le dichiarazioni pre gara del Presidente onorario avv. Guglielmo Boccia: “Domenica scorsa con la Sangiovannese ho gradito la prestazione delle nostre ragazze che hanno affrontato la gara con il piglio giusto, determinate e concentrate a portare a casa l’intera posta in palio; al di là del valore delle nostre avversarie si è visto un bel fraseggio della squadra scesa in campo con il mister Berardi bravo a dare spazio a diverse atlete con poco minutaggio nelle gambe. Nella prossima giornata affronteremo il Fasano, avversario di spessore che ha dimostrato di saper giocare a calcio, in una gara che si preannuncia a viso aperto, visto che probabilmente entrambe le squadre non dovrebbero avere piu’ nulla da chiedere in questo campionato. Pare infatti che si potrebbe modificare in corso il regolamento con l’abolizione dei playoff e playout, rendendo pertanto terra di nessuno alcune zone della classifica. Se questa modifica dovesse andare in porto con l’emissione di un comunicato ufficiale, da avvocato la riterrei alquanto ingiusta e penalizzante nei confronti delle società che ad inizio stagione avevano accettato delle determinate condizioni, programmando e investendo delle risorse per centrare determinati obiettivi”.

Diciannovesima giornata, calcio a cinque, serie A 2, girone D

Calcio Sangiovannese-New Team Noci; Asd Conversano-Dona Five Fasano; Futsal Molfetta-Città di Taranto; Futsal Nuceria-Salernitana femminile; Manfredonia 2000-Futsal Rionero; Woman futsal club Grottaglie-Fulgor Octajano

Classifica serie A 2, girone D

New Team Noci 48, Futsal Molfetta 43, Dona Five Fasano 38, Fulgor Octajano 37, Manfredonia 2000 33, Asd Conversano 27, Futsal Rionero 25, Salernitana femminile 22, Futsal Nuceria 20, Calcio Sangiovannese 12, Città di Taranto 10, Woman futsal club Grottaglie 0.

Taranto: Carica Di Senso, ‘Riprendiamo il nostro cammino'
Serie D/I: Colpo Rotonda: arriva un centrocampista ex Taranto