Eccellenza

Eccellenza: Coppa Italia, il Casarano vola in finale

Alla squadra di De Candia basta l’1-1 al ‘Capozza’ per passare il turno. Ora il Corato

19.12.2018 22:44

Il Casarano pareggia 1-1 con la Fortis Altamura nella gara di ritorno della semifinale della Coppa Italia di Eccellenza pugliese guadagnando l’accesso alla finale in virtù della vittoria di misura nel match d’andata. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, la sfida si vivacizza nella ripresa: la Fortis passa in vantaggio con Loiudice (71’), ma dopo quattro minuti viene ripresa con Mincica. In finale, il Casarano di De Candia affronterà il Corato: andata il 17 gennaio, ritorno il 7 febbraio.

CASARANO-FORTIS ALTAMURA 1-1

RETI: 71’ Loiudice (FA), 75’ Mincica (C).

CASARANO: Montagnolo, Diagnè, Palma, Vicedomini, D’Aiello, Bonasia, Palmisano, Rescio (89’ Dall’Oglio), Di Rito (72’ Agodirin), Mincica, Cianci (86’ Touray). Panchina: Noto, Cappilli, Presicce, Antonio Caputo, Andrea Caputo, Carrano. All. De Candia.

FORTIS ALTAMURA: Ferruggine, Carella, Maselli, Dispoto, Loiudice, Cannito, Dentamaro, Lede, Di Matera (77’ Lampugnani), Rana (46’ Abbrescia), Ladogana (89’ Rizzo). Panchina: Giannuzzi, Gonzalez, Campanella, Pennacchia, Cornacchia, Patruno. All. Maurelli.

Eccellenza: Mercato, a Mesagne approda un attaccante esterno
Ciufoli in Christmas Carol diventa un uomo migliore...