TARANTO

L’Andria bacchetta il Taranto: ‘Non vuole posticipare il derby’

Il club andriese si mostra risentito: ‘Siamo certi che il rifiuto non scoraggerà il nostro pubblico, anzi sortirà l’effetto opposto’

10.02.2019 02:36

Con una nota diffisa attraverso i canali ufficiali, la Fidelis Andria fa sapere che la gara con il Taranto, in programma allo stadio “Degli Ulivil” domenica 17 febbraio, comincerà alle 14.30 nonostante le reiterate richieste del club andriese di posticipare alle 18.00 o alle 16.00 “per la dichiarata indisponibilità dei rossoblu a modificare l'orario del match - si legge -. La richiesta dello slittamento di qualche ora era volta a mettere il pubblico nelle migliori condizioni per assistere a un importante appuntamento calcistico e sportivo che vedrà incontrarsi due squadre forti, blasonate e ai vertici della classifica. L'intento è offrire un palcoscenico di alto livello per una partita tra due società prestigiose nel panorama calcistico regionale. Siamo, però, certi che Andria si mobiliterà lo stesso in massa e che la scelta, si ribadisce legittima, del Taranto non sortirà l'effetto di scoraggiare il nostro pubblico a recarsi allo stadio, bensì produrrà l'effetto opposto”.

Taranto: Odore di gas in città, si indaga sulle cause
F1: Giovinazzi, ‘Lavorare con Raikkonen è una grande opportunità’