CRONACA

Festa della Marina, arriva a Taranto la ‘Vespucci’

Lunedi 10 giugno la cerimonia nella base navale ionica

05.06.2019 10:41

La Festa della Marina Militare è stata presentata a Taranto nel corso di un’inedita conferenza stampa nel gazebo liberty in piazza Garibaldi. L’ammiraglio Salvatore Vitiello ha delineato gli eventi previsti nel capoluogo ionico per celebrare la nostra forza armata. Lunedi prossimo 10 giugno, ci saranno ben venti navi militari schierate nella rada di Mar Grande, tra queste anche la nave più bella del mondo, il veliero Amerigo Vespucci e la nave Garibaldi. Ad illustrare la Festa della Marina, oltre al comandante di Marina Sud, ammiraglio Salvatore Vitiello, c’erano anche il comandante della base di Taranto, Ciro Del Vecchio, e l’assessore comunale alla Cultura, Fabiano Marti. In occasione dell’evento è prevista la presenza a Taranto del Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, il capo di Stato maggiore della Difesa, Ezio Vecciarelli, e il capo di Stato maggiore della Marina, Valter Girardelli. La cerimonia ufficiale, come tradizione si terrà nella base navale di Chiapparo, alle 11, con lo schieramento dei reparti e consegna simbolica della bandiera di combattimento alla nave Martinengo che entrerà ufficialmente nella squadra navale e sarà di stanza a Taranto. L’ammiraglio Vitiello ha sottolineato che la città è “affezionatissima alla Marina. A Taranto, tra militari e civili, abbiamo 15mila unità – ha rilevato – quasi in ogni famiglia c’è una persona legata alla Marina». E’ previsto anche il sorvolo a bassa quota di aerei ed elicotteri della Marina, e il lancio di paracadutisti. Dal 7 al 10 giugno tutte le navi della Marina militare potranno essere visitate dalle 17 alle 20.30, mentre la domenica l’apertura sarà anticipata alle 15.

‘Tutti insieme si può’, progetto di inclusione sociale attraverso sport
Taranto: Agibili i bagni pubblici nella ‘Villa Peripato’