TENNIS

Tennis: Ranking Wta, Vinci perde 4 posti, Pliskova nuova numero 1

Redazione
17.07.2017 10:07

Roberta Vinci è sempre la prima delle azzurre nella classifica pubblicata stamane dalla Wta: la 34enne tarantina perde 4 posti ed è 37esima. Alle sue spalle si porta Camila Giorgi, che risale in 72esima posizione scavalcando Francesca Schiavone (74esima), mentre undici passi indietro fa Sara Errani (87esima). Da segnalare i nuovi best ranking per Martina Trevisan, salita al numero 153, e per Georgia Brescia, adesso numero 203.

Wimbledon provoca una sorta di terremoto nel ranking femminile: per la prima volta sale dunque sul trono Karolina Pliskova, precedendo Simona Halep (185 i punti di differenza), con Angelique Kerber a scivolare in terza posizione. Alle loro spalle si porta Johanna Konta (best ranking per la britannica), mentre in quinta posizione balza Garbine Muguruza grazie al trionfo sull’erba londinese. Torna in top ten Venus Williams, nona dopo la finale a Wimbledon, con la sorella Serena, ferma da Melbourne per la gravidanza (la statunitense con 319 settimane da regina è vicina alle 332 di Martina Navratilova) ora al 15esimo posto.

CLASSIFICA WTA - ITALIANE TOP TEN 

37 Vinci, Roberta (ITA) -4 1.375 punti
72 Giorgi, Camila (ITA) +14 831
74 Schiavone, Francesca (ITA) -2 814
87 Errani, Sara (ITA) -11 691
132 Paolini, Jasmine (ITA) +1 430
153 Trevisan, Martina (ITA) +14 346
203 Brescia, Georgia (ITA) +11 270
264 Rosatello, Camilla (ITA) +30 188
278 Pieri, Jessica (ITA) +19 174
280 Gatto-Monticone, Giulia (ITA) -8 173


CLASSIFICA WTA - TOP TEN

1 Pliskova, Karolina (CZE) +2 6.855
2 Halep, Simona (ROU) 0 6.670
3 Kerber, Angelique (GER) -2 5.975 punti
4 Konta, Joanna (GBR) +3 5.110
5 Muguruza, Garbine (ESP) +10 4.990
6 Svitolina, Elina (UKR) -1 4.935
7 Wozniacki, Caroline (DEN) -1 4.780
8 Kuznetsova, Svetlana (RUS) 0 4.500
9 Williams, Venus (USA) +2 4.461
10 Radwanska, Agnieszka (POL) 0 3.985

Tennis: Ranking Atp, Thomas Fabbiano sale al nuovo "best"
Ippica: Va' Pensiero Gar brucia sul traguardo Vipera Killer Gar