Promozione

Promozione A/B: Giudice, Ginosa multato per sputi all’arbitro

Squalificato anche Giacomo Pettinicchio, tecnico dei biancazzurri

24.10.2018 23:06

Giacomo Pettinicchio, allenatore del Ginosa, squalificato fino all’1 novembre

GIRONE A

CALCIATORI: Due giornate di squalifica a Cataldo, Sallustio e Troilo (Don Uva); una giornata di squalifica a Stango (Real Siti), Cormio (Audace Barletta), Schirone, De Palma (Norba Conversano), Grimaldi (Virtus Bitritto), Savoia (Bitetto), Genchi (Trulli e Grotte).

ALLENATORI: Troilo (Don Uva) squalificato fino al 25 novembre 2018; Pettinicchio (Ginosa), Ferrara (Sporting Apricena): squalifica fino all’1 novembre 2018.

AMMENDE SOCIETÀ: 400 euro al Ginosa perché “propri tifosi sputavano all’indirizzo del direttore di gara. Inoltre due soggetti estranei erano presenti nel recinto di gioco e proferivano espressioni irriguardose all’indirizzo dell’arbitro”. 200 euro al Don Uva per la “presenza di persone estranee all’interno del recinto di gioco che proferivano espressioni ingiuriose e minacciose all’indirizzo dell’arbitro“.

GIRONE B

CALCIATORI: Quattro giornate di squalifica a Tidiane (Carovigno) “perché a fine gara colpiva con un forte pugno un tesserato della squadra avversaria non identificato. Sopraggiungevano sul posto altri tesserati della squadra ospite ed il Tidiane colpiva con un violento pugno sul volto anche il giocatore Indirli Francesco, che cadeva per terra dolorante e veniva soccorso dai sanitari“. Una giornata a Garrapa (Atletico Racale) e Marasco (Novoli).

AMMENDE SOCIETÀ: 200 euro al Carovigno “per la presenza di soggetti estranei all’interno del recinto di gioco, senza conseguenze“.

Eccellenza: Giudice sportivo, 2 giornate a tre calciatori
1a/2a Categoria: Giudice, Gigantiello e Sanna saltano il big match