Serie B

Serie B: Il Palermo crolla a Crotone, Benevento secondo

26a Giornata: la capolista Brescia viene fermata dal fanalino di coda Padova. Vincono Lecce, Salernitana e Cosenza

26.02.2019 23:47

Decisivo: Tutino esulta dopo aver realizzato il gol che ha permesso al Cosenza di battere il Carpi

Il Palermo crolla a Crotone (3-0) e perde il secondo posto a vantaggio del Benvento, vittorioso nello scontro diretto (2-1) con il Pescara. Nel frattempo, il Brescia pareggia (1-1) in casa del Padova e resta al comando della classifica, anche se il vantaggio sulla prima delle inseguitrici, proprio il Benevento, si è ridotto di una lunghezza. Il Lecce supera il Verona (2-1) al Via del Mare tornando al successo dopo il passo falso di Cittadella: con una gara da recuperare, i salentini agganciano il Pescara a 41 punti. La rete di Tutino permette al Cosenza di avere la meglio sul Carpi: terza vittoria consecutiva per la squadra di Piero Braglia, la quarta delle ultime cinque gare. I silani toccano quota 33 affiancando il Cittadella rimasto a riposo. Passo falso del Carpi che si lascia sorpassare dal Crotone. Infine, la Salernitana stende la Cremonese e torna in zona playoff. La 26a Giornata del campionato di Serie B si chiuderà mercoledì 27 febbraio: due le gare in programma, Venezia-Perugia e Spezia-Livorno. Di seguito, con la grafica Tuttocampo.it, i risultati, la classifica parziale e il prossimo turno:

Serie B: Solito Kragl, il Foggia acciuffa l’Ascoli al 94’
Taranto: Gravina negata, il club ‘Nostri tifosi penalizzati’