FUTSAL

Futsal C1/M: Un A. Conversano incerottato cade a Ostuni

Senza cinque titolari i ragazzi di Giliberti fanno quel che possono nella Città Bianca

Comunicato stampa
17.11.2018 18:58

Tanti applausi, ma zero punti per gli Azzurri Conversano nella dodicesima giornata del massimo campionato di serie C1. Presso il PalaGentile di Ostuni sono i padroni di casa dell’Olympique a conquistare l’intera posta in palio, malgrado la buonissima prova dei ragazzi del presidente Mino De Girolamo.

LA GARA – Tante defezioni per mister Giliberti che, oltre all’infortunato Grasso, all’indisponibile Candela e agli squalificati Cannone e Colapietro, deve fare a meno all’ultimo minuto anche di Dibenedetto  colpito da attacco influenzale. Grande emergenza, dunque, per capitan Renna e compagni che tuttavia si approcciano alla gara nel migliore dei modi sfruttando anche l’onda di entusiasmo lasciata in dote dalla qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia conquistata in settimana. Al minuto numero 9 Detomaso cerca la via della rete su calcio di punizione con Lisi che sulla linea intercetta con la mano. Per il direttore di gara è rosso per l’ex Locorotondo e rigore per gli Azzurri, un rigore che Giuseppe Fanelli trasforma con freddezza per il vantaggio ospite. La risposta dell’Ostuni non tarda ad arrivare e a pochissimi secondi dall’intervallo è provvidenziale Grieco nel salvare il risultato è neutralizzare un tiro libero concesso ai padroni di casa: al riposo il punteggio è di 1-0 per un ottimo Conversano più volte vicino al raddoppio. Nella ripresa i ragazzi della Città Bianca vanno subito a caccia del pareggio e con Salamida, dopo appena tre minuti, trovano la rete dell’1-1. Nei minuti successivi entrambe le squadre cercano i tre punti anche se gli Azzurri, visti i pochi effettivi a disposizione, devono inevitabilmente centellinare le energie. È nel finale, così, che si decide la partita grazie ad un gol di Ferri che, sfruttando alla perfezione un contropiede, realizza la rete della vittoria a meno di un secondo dal termine. Finisce dunque 2-1 in favore dell’Olympique Ostuni con il Conversano che resta fermo a quota 13 punti in classifica dopo una prestazione comunque molto positiva.

Futsal C1/F: Atletic Club Taranto, ottavo successo consecutivo
Eccellenza: Molfetta Calcio, i calciatori evitano l’esonero di Giusto