Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Boxe: Tris di vittorie della Quero-Chiloiro in Emilia

Martedì 15 Novembre 2016 11:44 in ALTRI SPORT 144 Comunicato Stampa

Tutte e tre le vittorie della Puglia, nell’ultimo match pugilistico contro l’Emilia Romagna, sono firmate dalla Quero-Chiloiro Taranto. Al “VII Memorial Bruno Ravaglia”, a Granarolo Faentino, la formazione emiliana si è imposta su quella pugliese per 5-3. L’evento dilettantistico interregionale, promosso dalla Boxe Regis Bologna, col patrocinio della Federazione Pugilistica Italiana e dell’Aics Bologna, ha visto la partecipazione di 7 società sportive.

Queste le vittorie prodotte dal trio dela  Quero-Chiloiro, accompagnato all’angolo dal tecnico Cosimo Quero: categoria Elite II Serie 60 kg Maria Bartolo nei confronti di Morena Falcone (Regis Bologna); School Boys 50 kg Emilio Malecore nei confronti di Kevin Mustafaj (Boxe Le Torri Bologna); Youth 75 Andrea Ottomano nei confronti di Simone Bencivenga (Regis). Si è trattato di tre successi limpidi, che denotano la vitale propensione tecnico-tattica di Maria Bartolo (settima vittoria su 8 match in carriera), il florido impatto con l’agonismo di Emilio Malecore (6 vittorie, 2 pari e 2 sconfitte il suo score) e la crescita pugilistica di Andrea Ottomano (10 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte il suo trend).

A Granarolo Faentino sconfitte della Puglia subìte da Stefano Bruno (Youth 69) per mano di Raman Pintselin (Boxe Ravenna), Giuliano Galeone (Senior 75 kg) da Davide Gagliani (Boxe Ferrara), Vitantonio Palmisano (Junior 70 kg) da Leonardo Kupper Tozzi (Boxe Regis), Silvestro Sabatelli (Junior 69 kg) da Paolo Ardizzone (Boxe Ferrara), Pasquale Di Cuonzo (Senior 60 kg) da Giovanni Tumedei (Regis Bologna).

L’ABBRACCIO ALLA “STAR” SIMONA GALASSI In occasione del VII Memorial Bruno Ravaglia i pugili della Quero-Chiloiro hanno avuto l’occasione di conoscere  Simona Galassi, special guest della serata. Il talento emiliano ha donato alla boxe italiana due corone mondiali IBF, quattro corone mondiali WBC e 4 europee (ultima nel 2015) EBU. Emiliana, a 45 anni, il peso “Mosca” è un esempio di talento ed intelligenza sportiva. Un “faro” per chi ama crescere psico-fisicamente con i guantoni. Uno stimolo per i talenti della Quero-Chiloiro.

LA TERZA COPPA DELLO JONIO A TARANTO La Quero-Chiloiro promuove la “Terza Coppa dello Jonio” sabato 26 novembre all’ippodromo “Paolo VI” di Taranto con la preziosa collaborazione della famiglia Carelli. Sul ring i match della sfida interregionale dilettantistica Abruzzo-Campania-Marche-Puglia. L’evento sportivo sarà introdotto da sfide amatoriali di Light Boxe.

Nella foto, Ottomano e Malecore con l'ex iridata Simona Galassi