BASKET

Basket C Gold: Cus Taranto a caccia della vittoria perduta

I rossoblu ci proveranno con il Ceglie dell’ex coach Putignano. Recuperato Giovara

Comunicato stampa
08.02.2019 20:12

Vittoria questa sconosciuta per il Cus Jonico Basket Taranto che torna sul parquet, si spera finalmente amico, del Palafiom per la 17ª giornata campionato serie C Gold, al Palafiom (sabato ore 18 ingresso gratuito) contro la Nuova Petrolmenga Ceglie 2001 degli ex Veccari e coach Putignanomentre tra le fila ioniche c’è Dusels tra gli ex della partita.

I rossoblu di coach Caricasole sono in serie negativa da tante, troppe partite, hanno chiuso perdendo a Monopoli l’anno e il girone di andata per poi riprendere con un mese d’inferno infilando a inizio 2019 tutti ko ma soprattutto riempiendo l’infermeria tra infortuni e acciacchi vari. Alacremente è stato il lavoro dello staff medico che supporta la squadra, dal medico di squadra dott. Giuseppe Ostilio, agli specialisti, l’ortopedico dott. Guido Petrocelli e il radiologo dott. Francesco Ciliberti con i rispettivi staff e strutture a supporto. Che hanno “rimesso in piedi”, si fa per dire, Matteo Giovara che ha saltato le ultime gare per un’infiammazione alla rotula e che è tornato, part time, a Francavilla per riassaggiare il parquet dopo quasi un mese di stop forzato. A fare il punto della situazione ci ha pensato il massaggiatore Livio Cartenì: “L’infortunio di Matteo ci ha fatto un po’ penare, ma una volta trovata la terapia, abbiamo avuto buone risposte. La condizione del giocatore dovrebbe migliorare col passare degli allenamenti, speriamo già sabato possa dare un buon contributo ai compagni che, tutto sommato, stanno abbastanza bene”. Anche se, ironia della sorte, proprio nel momento in cui ha recuperato tutti, coach Caricasole rischia di perdere Bitetti a causa di uno stato influenzale, il lungo è in dubbio per la sfida di sabato.

Che non sarà delle più facili. Battuta nettamente all’andata, a domicilio, Ceglie non è più quella di qualche mese fa. L’ex coach Putignano è riuscito a trovare la giusta amalgama, con qualche inserimento, e nelle ultime 6 partite ha centrato altrettante vittorie che hanno rilanciato la NPC in classifica verso i playoff. Occhio ai vari Lasorte, il lituano Deividas Sabeckis, arrivato a stagione in corsa, la coppia di lunghi Cvetanovic e Mirone oltre all’esperienza di Leucci e Faggiano senza dimenticare l’altro ex della partita, Gigi Veccari.

Appuntamento quindi per Cus Jonico Taranto-Nuova PetrolMenga Ceglie 2001 a sabato 9 febbraio2019 alle ore 18 al Palafiom con ingresso gratuito. Arbitri del match Giuseppe Danilo Mazzilli di Corato (BA) e Angelo Paradiso di Santeramo in colle (BA).

 

Futsal A2/F: Città di Taranto, Conserva ‘Onoriamo la maglia’
Volley C/M: Grottaglie a Sammichele per continuare a stupire