CRONACA

Eventi: Sabato 18 maggio il Taranto Pride 2019

16.05.2019 19:36

Nella mattinata di sabato 18 maggio il banchetto rainbow torna in Piazza Maria Immacolata, dalle ore 10.30 alle ore 13.00. Nel primo pomeriggio ci si sposta in Piazzale Dante (più noto come Piazzale Bestat). Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 l’Hermes Academy offre attività formative e ludico creative (proposte con successo da Pignatelli in tutta Europa, Caucaso e Sud America con Erasmus+). Dalle ore 16.30 è previsto il concentramento sul versante che si affaccia su Via Salinella. Alle ore 17.30 parte la parata, il cui claim è “Fuori dal Binario libertà vo cercando, ch’è sì cara”: «Manifesteremo per chiedere diritti all’ambiente, al lavoro, alla salute, all’amore. Manifesteremo il nostro orgoglio di essere umani, restare umani, persone LGBTIQ+ e non solo”. Il banner è stato realizzato da Venere Rotelli. Il corteo, con la voce narrante della cantautrice attivista LGBTIQ+ Eleonora Magnifico (sul carro come nel 2016), percorrerà Via Dante, Via Aristosseno, Piazza Madonna delle Grazie, Via Falanto, Via Cugini, Via Di Palma, Via Cavallotti, Via Principe Amedeo, Lungomare Vittorio Emanuele III, Corso Due Mari, Via D’Aquino. In scaletta numerose performance lungo il percorso, a cura di Florenza Mongelli, DanceHall Dancers. Il dj set itinerante è a cura di Geppo e Soldier Cat. Per le ore 20.30 è previsto l’arrivo in Piazza Garibaldi, con testimonianze, esibizione del coro RicchiToni, Melga e djset di Don Ciccio sulla cassarmonica. Il Comitato Promotore invita cittadini e commercianti ad esporre sui balconi, alle finestre e in vetrina bandiere rainbow, immagini che raccontino libertà, amore e famiglie. E precisa: «Sentitevi liberi/e/* di (s)vestirvi come più vi piace!» Lo Spazio 202, in Via Garibaldi, nella tarda serata ospiterà il party finale ad ingresso libero e gratuito, promosso da Arcigay Strambopoli, in collaborazione con Biblioteca Popolare, Comitato di Quartiere Città Vecchia, Hermes Academy. Il dj set è a cura di Simone Picci. Nel corso della serata le ragazze di AtipicaCeramica esporanno una scultura.

Virtus Francavilla: Giudice sportivo, inibito il diesse Fernandez
Eventi: Al via a Taranto la ‘Biennale della prossimità’