Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Promozione Puglia: Il Grottaglie manda ko la capolista

Domenica 20 Novembre 2016 17:58 in Promozione 599 Michele Trani

Il Grottaglie rompe il tabù D’Amuri battendo di misura la capolista Aradeo. Sul green amico i biancazzurri si impongono nel finale grazie ad un gol di Silvestri. Contro i leccesi di Politi, che possono contare su una rosa di spessore, Bosco è costretto a fare di necessità-virtù con De Bartolomeo abbassato sulla linea dei terzini per far fronte alla diverse assenze. Biancazzurri determinati sin dall’avvio. Al ventitreesimo l’episodio che indirizza il match dalla parte dei padroni di casa con De Paolis che, da ultimo uomo, stende Appeso. Vane le proteste degli ospiti con l’arbitro irremovibile nella decisione di estrarre il rosso. Sulla susseguente punizione Antonea si salva in angolo evitando lo svantaggio. Pur in inferiorità numerica, la capolista riesce a rendersi pericolosa dalle parti di Annicchiarico con De Razza prima e con Migali poi, ma in entrambe le occasioni l’estremo grottagliese risponde presente. L’Aradeo schiuma rabbia e cerca il vantaggio con Castrignano, la cui conclusione dai venti metri sorvola la trasversale. La gara corre via senza particolari emozioni. A sei minuti dalla fine arriva però l’harakiri della capolista. Indecisione di Antonea a seguito di un retropassaggio azzardato della linea difensiva: Silvestri ringrazia, ruba palla, ed insacca mandando in visibilio la panchina tarantina. I biancazzurri restano in dieci a tre dal termine per via del rosso comminato ai danni di Napolitano, ma il punteggio non cambia più fino al triplice fischio con il Grottaglie che incamera i tre punti abbandonando l’ultimo posto in graduatoria. Prossima sfida domenica, ad Ostuni, contro gli ex Camassa e Pastano.