Serie D

Serie D: Vibonese, Corte Federale d’Appello accoglie il ricorso

Messina retrocesso all’ultimo posto del campionato di Lega Pro, Girone C, 2016/2017

29.05.2018 19:05

Pippo Caffo, patron della Vibonese - Foto Francesco Donato

La Corte Federale d'Appello a Sezioni Unite ha accolto il ricorso presentato dalla Vibonese "avverso la declaratoria di infondatezza e inammissibilità del ricorso proposto ex artt. 30 e 32 C.G.S. CONI, nei confronti della Società ACR Messina (Delibera del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare - Com. Uff. n. 51/TFN del 22.3.2018)". Lo stesso è stato "accolto, annullando la decisione impugnata, e, per l’effetto, è stato disposto il posizionamento della società ACR Messina all’ultimo posto in classifica del campionato di Lega Pro, girone C, nella stagione sportiva 2016/2017".

Commenti

Mercato: Gravina, sondato un tecnico tarantino
Tennis: Roland Garros, Fabbiano ‘Devo essere più continuo’