Cultura, musica e spettacolo

Eventi: Petite Messe Solennelle inaugura il Mysterium Festival 2018

22.02.2018 16:28

Tutto pronto per la quinta edizione del “Mysterium Festival 2018”, si parte domenica 25 febbraio con la “Petite Messe Solennelle” e lunedì 26 a Bari. Anche per il 2018, senza mai discostarsi dal tema dominante della Sacralità del periodo della Settimana di Pasqua, il Mysterium Festival prevede un impegno nei diversi ambiti culturali, dalla Musica al Teatro, dalle Arti Figurative alla Tradizione Popolare, dall’Architettura all’Iconografia, con un variegato cartellone di eventi dal 25 febbraio 2018 al 1 aprile 2018.  

È stato sottoscritto un accordo di collaborazione con la rassegna “Notti Sacre” di Bari animata da don Antonio Parisi che ha dichiarato: “Mettiamo insieme le forze per ottenere ottimi risultati. Portare eventi di musica sacra nelle chiese e nelle cattedrali è una nuova forma di evangelizzazione. Ci si serve della musica per guardarsi dentro, soprattutto in questo periodo di Quaresima”.

L’obiettivo del Mysterium Festival è animare la Settimana Santa con una serie di proposte multidisciplinari che ruotino intorno alle tematiche del sacro attraverso variegati eventi culturali.

Il concerto di inaugurazione “Petite Messe Solennelle” si terrà domenica 25 febbraio alle ore 20 alla Concattedrale di Taranto. L’evento si inserisce nella stagione “Eventi Musicali” dell’Orchestra ICO Magna Grecia. La composizione sacra di Gioachino Rossini sarà diretta dal Maestro Gianluigi Gelmetti con il soprano Angela Nisi, il contralto Raffaella Lupinacci, il tenore Francesco Castoro, il basso Baurzhan Anderzhanov, i maestri del coro Andrea Crastolla, Luciano Fiore e Beppe Naviglio, il coro regionale Arcopu e l’Orchestra della Magna Grecia.

Il concerto sarà replicato lunedì 26 alle ore 20.30 nella Cattedrale di Bari.

La Petite messe solennelle fu scritta nel 1863 e può essere considerata il testamento spirituale di Rossini che l’aveva definito «l'ultimo peccato mortale della mia vecchiaia» forse già presagio della sua prossima morte. Rossini qualche anno dopo decise di approntarne di propria mano un'orchestrazione completa, per scongiurare il pericolo che i più sprovveduti tra i suoi colleghi potessero compromettere «con i loro chiassosi strumenti le mie poche voci di canto e me stesso…».

Gianluigi Gelmetti è stato definito ”Tra i migliori direttori del mondo” dal musicologo Paolo Isotta. Vanta un repertorio poliedrico e ha diretto in tutto il mondo (es. la Scala, il Covent Garden e l’Opéra de Paris). É stato storico Direttore Musicale all'Opera di Roma per dieci anni. La Principessa Carolina di Hannover, all'inizio del 2012, gli ha affidato la responsabilità totale dell'Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo di cui è stato Direttore Musicale ed Artistico fino alla fine del 2016 e dopo cinque anni ha ricevuto il titolo di Chef Honoraire a vita, e la nazionalità monegasca, conferitagli dal Principe Alberto. É stato onorato con i più prestigiosi riconoscimenti e Premi come il Rossini d’Oro per il Guillaume Tell. Il Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, su proposta del Presidente Carlo Azeglio Ciampi, lo ha nominato “Cavaliere di Gran Croce all’Ordine e Merito della Repubblica Italiana”. In Francia, è stato insignito Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres e nel Principato di Monaco Commandeur de l’Ordre du Mérite Culturel, - il titolo onorifico più importante. 

È possibile sostenere il Mysterium Festival attraverso la “Gold Card” che, con un costo di 40 euro, consente di sostenere l’iniziativa usufruendo di servizi dedicati per la comunicazione e la partecipazione a tutti gli eventi in programma garantendo posti nelle prime file.

Il Mysterium è patrocinato da Arcidiocesi di Taranto in collaborazione con Comune di Taranto, Orchestra della Magna Grecia, Mibact, Regione Puglia e le Corti di Taras. Main sponsor: Ubi Banca, Fondazione Puglia, Programma Sviluppo e Baux Cucine. Partner: Mycicero.

Per biglietti e informazioni: a Taranto presso Orchestra della Magna Grecia, in via Tirrenia n.4 (099.7304422), in via Giovinazzi n.28 (cell. 392.9199935) o da Basile Strumenti Musicali, in via Matteotti n.4 (099.4526853). 

www.orchestramagnagrecia.it

Mysteriumfestival.ta@gmail.com

 

Pallanuoto C/M: Mediterraneo Taranto ko con la capolista Ischia
Futsal B/M: Volare Polignano da una capolista all’altra