CRONACA

Cronaca: Brindisi, assalto armato a portavalori

18.01.2018 13:01

Assalto ad un mezzo portavalori sulla statale Brindisi/Lecce, erano almeno quattro persone quelle che hanno assaltato un mezzo della Cosmopol addetto al trasporto valori. I banditi a bordo di una Lancia Delta, di una Ford Focus e di una Volksvagen Passat, sicuramente rubate, come in una scena  western si sono affiancati al mezzo tentando di fermarlo,  sparando con dei fucili a canne mozze, in direzione delle gomme e sul vano di guida. Il colpo era stato studiato con grande cura, ma i vigilanti, barricati nel mezzo hanno resistito all'attacco fino all'arrivo della Polizia che ha costretto i banditi ad una fuga precipitosa, a piedi, attraverso le campagne circostanti facendo perdere le loro tracce. Il colpo è stato vanificato grazie sangue freddo dei vigilanti che scortavano il mezzo. Sono in corso le indagini, da parte della Questura di Brindisi, per risalire agli autori dell'attacco al portavalori, si segue la pista di stranieri provenienti dall'Est Europa, stante alcune testimonianze raccolte dagli autisti che percorrevano la statale e  che sono stati fermati dai banditi affinché mettessero di traverso le loro auto per fermare la corsa del furgone.

Di Adolfo Antonello Giusti

Commenti

Taranto: Sarno ‘libera’ per i tifosi rossoblu
Virtus Francavilla: L’addio di Gallù, ‘12 anni indimenticabili’