Promozione

Martina: Carrieri, ‘Lavorato tra tante problematiche’

Alessio Petralla
10.04.2018 19:04

Nonostante il gran bell’organico costruito dal ds martinese Alessio Carrieri il Martina non è riuscito ad acciuffare i play off anche per via di alcune problematiche, che non sono alibi ma che hanno compromesso, in buona parte la stagione dei pugliesi come spiega, a Blunote, proprio il dirigente biancoazzurro: “Con la squadra non abbiamo avuto modo di parlare visto che hanno chiesto un giorno in più di riposo. Non ci aspettavamo questo finale di campionato anche se gli errori sono stati commessi dall’inizio. La valutazione di questi va fatta a 360°. In Prima Categoria ci è andata di lusso visto che eravamo una società totalmente nuova. Non ci sentiamo deluso perché è stato un anno d’esperienza e di crescita nel calcio che conta”.

PROBLEMATICHE: “Non sono alibi ma ci tengo a precisare che spesso i calciatori del Martina sono stati costretti a fare la rifinitura sulle tribune del “Pergolo” perché il campo era occupato dalle giovanili. Poi molte volte si cambiava l’orario d’allenamento e questo è un fattore che può far male ai muscoli. Fortunatamente grazie alla professionalità dei prof Palmisano e Giunto non ci sono stati grossi problemi fisici. Per far si che il Martina torni grande serve il supporto dell’Amministrazione Comunale così come servono delle strutture idonee”.

LA STAMPA: “Ci tengo a ringraziare la stampa tarantina, tra cui Blunote, per averci dato grande visibilità. Ci avete seguito con molta più attenzione di quella locale”.

IL FUTURO: “Abbiamo le idee chiarissime sul futuro. Se tutta la città ha voglia di far tornare grande questa squadra noi ci siamo. Ripeto si devono, anche, risolvere certe problematiche… Crediamo di aver costruito una squadra all’altezza del primato e ai calciatori non abbiamo mai fatto mancare niente. Resta da capire, loro, come si sono trovati qui con noi. Purtroppo quando hai un grande blasone sei costretto sempre a vincere...”.

FOTO CONSERVA

Si ringraziano:

 

Commenti

[Video] Serie D/H: I 10 gol più belli della 30a Giornata
Brindisi: Boualam, 'Domenica proveremo a far gioire i tifosi'