TENNIS

Tennis: A Marrakech Thomas Fabbiano cede lottando a Gasquet

Redazione
09.04.2018 21:24

Semaforo rosso per Thomas Fabbiano all’esordio nel "Grand Prix Hassan II", torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 501.345 euro in corso sui campi in terra rossa di Marrakech, in Marocco. Nel match di primo turno che chiudeva il programma giornaliero il 28enne di San Giorgio Ionico, numero 102 del ranking mondiale, ha ceduto per 61 76(2), in un’ora e 27 minuti al francese Richard Gasquet, numero 38 Atp e quarto favorito del seeding, che ha dunque bissato con identico punteggio l’affermazione al primo turno degli Internazionali BNL d’Italia del 2015, unico precedente fra i due.
La cronaca. Il secondo testa a testa fra i due si è aperto con il pugliese subito brekkato nel gioco di apertura dal 31enne di Beziers, alla terza chance utile. Facendo valere la sua solidità da fondo, il francese ha bissato il break, confermandolo, così da salire rapidamente sul 4-0. Fabbiano ha rotto il ghiaccio (1-4) dopo aver fronteggiato una palla dello 0-5, ma ha ceduto nuovamente la battuta, con Gasquet ad incamerare la prima frazione con un recupero di diritto sul tentativo di smorzata dell’italiano. In avvio di secondo set passaggio a vuoto del transalpino, che ha commesso tre errori perdendo il servizio e si è ritrovato sotto 2-0 (Thomas ha tenuto il suo turno nonostante un paio di doppi falli da sinistra). Il 28enne di San Giorgio Ionico, dopo esser stato riagganciato sul 4-4, ha saputo riprendersi di nuovo il break, è arrivato a due punti dal set ma sul 30 a zero ha sbagliato tre diritti consecutivi, finendo per subire un altro contro-break e il 5-5. Si è così reso necessario il “gioco decisivo”: Fabbiano con una smorzata ha ottenuto l’1 a 0, però poi l’avversario ha cambiato marcia con cinque punti di fila chiudendo per 7 a 2.

(Fonte: Federtennis.it)

Tennis: Ranking Atp, Fabbiano stabile al 102° posto
Ippica: Giornata di Tris all’ippodromo Paolo VI di Taranto