Serie C

Serie C: Picerno, due nuove figure nell'organigramma societario

Redazione
24.06.2019 14:34

Continua a prendere forma l’AZ Picerno che parteciperà campionato di Lega Pro 2019/2020. La società, oltre che nella formazione della nuova squadra, sta lavorando anche per l’organigramma societario e per lo staff, puntando a far ogni ruolo a persone di esperienza e professionisti in grado di dare un importante supporto alla squadra. Per questo motivo, si rende noto di aver affidato l’incarico di:

DIRETTORE SPORTIVOPino De Filippis, 55 anni, di Vasto. Da oltre un ventennio direttore sportivo, vanta importanti esperienze in Serie C con la Vastese, con la Val di Sangro (dall’Eccellenza alla Serie C) e al Gela. Esperienze anche al Termoli e alla Vastese, da dove proviene. Queste le prime parole del nuovo ds dell’AZ Picerno: “Sono molto entusiasta di venire a lavorare a Picerno, una società seria che se ne parla molto bene. Grazie al direttore generale Enzo Mitro per la fiducia. Adesso non vedo l’ora di iniziare questa nuova ed importante avventura. Sarà un campionato difficilissimo, una sorta di B2, ma puntiamo a toglierci belle soddisfazioni”;

RESPONSABILE AREA TECNICA: Pietro Chiaradia, 46 anni, di Gravina in Puglia. Ha già collaborato con il Picerno, e vanta importanti esperienze nel mondo calcistico, tra cui quelle con il Martina Franca, Grottaglie e Potenza. Tra le sue qualifiche, anche quella di agente Fifa. Queste le sue prime dichiarazioni: “C’è grande entusiasmo e vogliamo fare bene col Picerno, dove c’è anche una importante organizzazione, dalla società alla squadra ed a tutto lo staff. Sicuramente ci sono tutti i presupposti per lavorare bene e raggiungere gli obiettivi che ci prefisseremo. A Picerno ci sono importanti competenze daremo tutti il massimo, con professionalità di primo ordine”.

Serie D: Il Bitonto ha un nuovo team manager
Mercato: Ecco la nuova squadra dell’ex Taranto Massimo