Giovanili

Giovani Cryos: L’Under 17 tiene testa alla capolista Taranto

I Giovanissimi di Sermon regolano la Virtus Francavilla al ‘Dimitri’

Comunicato stampa
04.02.2019 21:15

Impatta uno a uno sul sintetico di Maruggio l'under 17 di mister Pizzolla. Ottima prestazione dei "cadetti", capaci al cospetto della capolista Taranto di sciorinare una gara di assoluto livello, annullando di fatto il gap anagrafico esistente tra le due compagini. Va sottolineato, per dovere di cronaca, come i biancoverdi si siano presentati in campo con un undici composto interamente da ragazzi nati nel 2003. Primo tempo giocato su ritmi altissimi, con le due squadre che dopo una prima fase di studio hanno iniziato a cercare con insistenza la via del gol. La prima nota di cronaca è targata Cryos e porta la firma di Massaro che al termine di un'azione elaborata non riesce a tradurre in rete il proprio tentativo. Cinque minuti più tardi sugli scudi ci sale il numero uno biancoverde Colella, abile in volo a disinnescare una gran botta di D'Onofrio diretta sotto l'incrocio.
La seconda frazione di gara si apre quasi a sorpresa con il vantaggio dei ragazzi in casacca rossoblu, che grazie ad un gran diagonale proprio di D'Onofrio riescono a sbloccare in proprio favore la contesa del "Dimitri". Lo svantaggio scuote la Cryos che prima sfiora il pari con un calcio franco di capitan Serra, bloccato in maniera plastica dall'estremo difensore Coletta, e poi sempre con lo stesso Serra lo trova, a margine di una combinazione iniziata da Moscagiura e rifinita da Massaro. Il pari sta stretto ai biancoverdi che nel primo dei due minuti di recupero concessi dal direttore di gara, sfiorano il colpo gobbo sugli sviluppi di una rapidissima ripartenza ma Basile si attarda nel concludere e sciupa la ghiotta occasione.

Vincono invece i giovanissimi di mister Sermon che sempre davanti al pubblico del “Dimitri” regolano con il punteggio di tre a uno i pari età della Virtus Francavilla. Gara che non serve ai fini della classifica ma che vale come iniezione di fiducia per i biancoverdi, capaci di imporsi sia nel punteggio che sul piano del gioco al cospetto della fuori classifica compagine brindisina. Apre le danze D’Elia che al tredicesimo della prima frazione porta avanti i padroni di casa in voleè sfruttando un assist perfetto di Turco, che non lascia scampo a Sestino. Il pari ospite giunge nel secondo tempo grazie ad un gran lavoro di De Crescenzo che trasforma in oro un perfetto taglio proveniente dalla mediana, bucando l’accorrente Buoncuore. La maggior qualità del palleggio Cryos si fa sentire particolarmente nella ripresa, infatti bastano soli cinque giri di lancette ai biancoverdi di casa per riacciuffare il vantaggio, siglato da Pisano abile a concludere perfettamente una rapidissima ripartenza, beffando in uscita l’estremo difensore biancazzurro. Il punto esclamativo sulla gara lo mette ancora Pisano, che a pochi minuti dal triplice fischio scatta alle spalle della difesa francavillese, piazzando alle spalle dell’incolpevole Sestino la rete che vale il definitivo tre a uno.

GIOVANI CRYOS – TARANTO FC 1927 1-1

RETI: D’Onofrio (Ta) 11’st, Serra (Gc) 39’st.

GIOVANI CRYOS: Colella, Gallotta, Giarcuni, Serra, Fabiano, Sportelli, Basile, Villani, Sibilla, D’Andria, Massaro. A disposizione: Caroli, Soprano, Ingrosso, Quero, Tomaipitinca, Moscagiura. Allenatore Nicola Pizzolla.

TARANTO FC 1927: Coletta, Ventruzzo, Mingolla, Amatulli, Marinelli, Palmisano, Doro, Cannizzaro, D’Onofrio, Tortorella, Resta. A disposizione: Fino, Dandria, Chirolla, Cippone, Tardiota, Caforio, Nigro, Andrisano, Calia. Allenatore Alberto Bosco.

ARBITRO: Francesco Massafra di Brindisi.

NOTE: Giornata soleggiata, spettatori intorno alle cinquanta unità.

GIOVANI CRYOS – VIRTUS FRANCAVILLA 3-1

RETI: D’Elia (Gc) 13’ pt , De Crescenzo (Vf) 11’ st, Pisano (Gc) 16’st e 29’st.

GIOVANI CRYOS: Buoncuore, Leone, Turco, Mele, Pappadà, Pugliese, Caputo, Bitonto, Magnati, D’Elia, Pisano. A disposizione: Surico, Prontera, Paesetto, Bisignano, Quazzico, Magno, Ieva. Allenatore sig. Orazio Sermon 

VIRTUS FRANCAVILLA: Sestino, Pezzuto, Galiano, Galasso, Pastore, Lippolis, Padovano, Resta, De Crescenzo, Malerba, Salinaro. A disposizione: Messinese, Pecoraro, Lanzilotti, Antonucci, Forza. Allenatore sig. 

ARBITRO: Gianmichele Paladini di Lecce

NOTE: Giornata soleggiata, spettatori intorno alle cinquanta unità.

Badminton: Si avvicina il Gran Prix ‘Città di Ginosa‘
Scherma: Club Taranto, Benetti bronzo al GP Giovanissimi