Giovanili

Virtus Francavilla: Giovanili, Antonazzo 'Due anni di soddisfazioni'

Alessio Petralla
22.05.2019 18:15

Una grande stagione, per il Settore Giovanile della Virtus Francavilla con il Responsabile Angelo Antonazzo che, a Blunote, al termine del suo secondo anno, traccia un bilancio: “Si è concluso il mio secondo anno qui e posso confermare che ho raccolto grosse soddisfazioni. Siamo riusciti a far esordire in prima squadra, il classe 2001, di Mesagne, Antonio Miccoli che ho prelevato due anni fa dal Padova. Poi, stiamo per chiudere con tre ragazzi che andranno a giocare in club di serie A e B come Udinese e Pescara. Inoltre, altra grande soddisfazione, è avere tra noi uno tra i migliori 2006 d'Italia vale a dire Angelo De Crescenzo. Dopo sole due stagioni sono dei risultati incredibili. Abbiamo migliorato tutte le classifiche dei vari campionati oltre che la qualità del gioco consolidando ottimi rapporti con tutte le scuole calcio limitrofe e del nostro territorio. Durante la stagione alcuni nostri atleti sono andati a fare stage in società blasonate come Juventus, Atalanta e Milan”.

LE NOVITA’: “Il Presidente Magrì ha deciso di ampliare l’organigramma inserendo una figura importante come il dg Valentini che ha avuto esperienze anche con i giovani e quella di Marco Capone per la Beretti che mi permetterà di dedicarmi maggiormente all’under 15 e under 17. Inoltre, finalmente, torneremo a Francavilla fattore che ci darà la possibilità di lavorare meglio. Colgo l’occasione per ringraziare il Comune di Ceglie per la grande ospitalità”.

Si ringraziano:

Si conclude ‘corto2mari’ il festival tarantino del cortometraggio
Olimpia Francavilla: Ricchiuti, 'Ottenuti risultati con ragazzi sotto età'