ALTRI SPORT

Tennis tavolo: TT Martina, entra nel vivo l’attività formativa

Comunicato stampa
11.04.2019 19:57

Cominciano, a Martina Franca, gli incontri formativi per il progetto “Tutti insieme si può”. Sono iniziate le conferenze che si svolgeranno intorno al progetto sportivo di inclusione sociale, portato avanti dalla società di tennistavolo “TT Olimpia Martina”, che rientra nell’iniziativa nazionale promossa dal Ministero dello Sport. Si ricorderà che sono stati finanziati 25 percorsi integrativi su tutto il territorio italiano e solo 2 in Puglia, a fronte di 500 progetti giunti sul tavolo ministeriale. Tra quelli meritevoli c’era, dunque, quello della società presieduta da Giuseppe Serio, da oltre 20 anni sulla cresta dell’onda nello sport pongistico. Quasi 100 ragazzi si stanno allenando gratuitamente in tre palestre cittadine, quasi tutti minorenni, individuati dalle scuole, dalle associazioni e cooperative sociali partner del progetto. A guidarli ci sono i tre tecnici specializzati, Alessia Carrieri, Donato Raguso, Stefano Altavilla, gli sparring Maurizio Santoro e Michele Dalessandro, coordinati dalla direzione tecnica affidata alla stesso Serio, che allenano i ragazzi non solo intorno al tavolo da ping pong, ma anche in un generale e completo percorso di avviamento ed educazione fisico-atletica. E adesso, oltre all’attività sportiva, si entrerà nel vivo dell’attività formativa.
“Il percorso formativo – ha evidenziato Giuseppe Serio – sarà portato avanti con le scuole, le associazioni e le cooperative partner del progetto. Interessanti discussioni si sono svolte presso la cooperativa San Giuseppe sull’autostima e sull’autoefficacia nello sport e sulla catena alimentare. Tanti altri percorsi sono già stati programmati e sono visibili sul nostro sito. Nel mese di aprile ce ne saranno due. Auspichiamo che le associazioni partner, ma anche ogni realtà sportiva e culturale cittadina possa promuovere a utenze scolastiche, famiglie e persone comuni questi momenti di conoscenza e di educazione alla buona e sana vita”.
Www.tuttinsiemesipuo.blogspot.com, questo il sito dove reperire tutte le informazioni necessarie agli incontri formativi e per conoscere maggiori dettagli su un’iniziativa davvero lodevole. D’altronde basta leggere la caratura dei partner coinvolti per comprendere l’importanza del progetto. Con il TT Olimpia Martina, fanno parte dell’ATS (Associazione temporanea di Scopo) la già citata cooperativa “San Giuseppe dei Lavoratori”, l’associazione “AMAR down”, l’associazione “Salam ONG” e l’Istituto Comprensivo “Giuseppe Grassi”. A queste si aggiungono gli Istituti Comprensivi “Chiarelli” e “Marconi” che hanno abbracciato il progetto mettendo a disposizione le loro palestre, dove i ragazzi si alleneranno, fino a tutto il 2019, dal lunedì al venerdì. Facendo sport e socializzando nel segno del benessere.

Eventi: Progetto ‘Paleos’, viaggio ai confini della Taranto antica
Futsal: Azzurri Conversano, l’Under 15 chiude al secondo posto