V. FRANCAVILLA

Virtus Francavilla: D’Agostino, ‘Ho solo un rammarico...’

‘Mi darebbe molto fastidio chiudere la stagione in una posizione di classifica anonima, per orgoglio, per la rosa che abbiamo, per il progetto e l'ambizione del presidente e nostra. Ecco perché bisogna vincere con l’Akragas’

30.03.2018 17:03

Gaetano D’Agostino - Foto Francesco Donato

Nonostante la vittoria manchi da oltre mesi, la Virtus Francavilla può ancora coltivare ambizioni playoff. Anche se l’obiettivo primario del club biancazzurro, in un anno considerato di transizione, resta la salvezza. “A noi rode solamente una cosa - spiega Gaetano D'Agostino a TuttoC.com -: dopo tutto quello che abbiamo costruito dall'inizio dell'anno, con le difficoltà che conoscevamo, l'unico rammarico è non aver giocato nel nostro stadio, per le pressioni positive che poteva portare e che quindi ci avrebbe permesso di conquistare più punti. A noi insomma rode che ci possa superare qualcuno da dietro. Ci darebbe molto fastidio chiudere la stagione in una posizione di classifica anonima, per orgoglio, per la rosa che abbiamo, per il progetto e l'ambizione del presidente e nostra. Ecco perché bisogna vincere con l’Akragas: per avere un altro obiettivo e dare fastidio nelle ultime cinque giornate. Dobbiamo chiudere il campionato in bellezza".

Commenti

Punto D/H: Esposito, 'Il Taranto può infrangere i sogni della Cavese'
Taranto: D’Agostino e Favetta per il Pallone d’Oro Serie D 2017/18