Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Virtus Francavilla: Calabro, "Una serata storica per noi"

Martedì 15 Novembre 2016 00:40 in V. Francavilla 859 Vito Galasso

Per la Virtus Francavilla ogni domenica è una giornata storica. Poco importa se gioca in posticipo. L'impresa non conosce rivali per una società di un piccolo paese sprovvista della malizia del club blasonato. Allo "Iacovone" si permette, giustamente, il lusso di festeggiare sotto la curva. "Nessuno avrebbe mai detto che saremmo riusciti a vincere a Taranto - ammette il tecnico Antonio Calabro -. Ottenere il successo allo "Iacovone" non è semplice per nessuno.
Sapevamo che sarebbe stata una gara dura, ma ero altrettanto convinto che alla lunga i valori della mia squadra sarebbero venuti fuori. Probabilmente avremmo dovuto gestire meglio il doppio vantaggio, ma ai ragazzi di più non posso chiedere. Non posso lamentarmi, anzi devo ringraziarli perché ci hanno sempre creduto, specie nel periodo delle quattro sconfitte di fila. Ho una squadra equilibrata in grado di dare garanzie sia in fase di possesso sia in fase di non possesso. Contro i rossoblù abbiamo avuto il giusto atteggiamento tant'è che non mi sono nemmeno accorto che non ci fossero attaccanti nell'undici degli avversari. A noi piace sembrare di essere un gruppo unito. Il Taranto? Ha perso solo una partita di calcio. Ha un progetto tecnico e un'idea di calcio, bisogna avere la pazienza di aspettare un allenatore giovane".