BASKET

Basket C/F: Ad Maiora Taranto, obiettivo primo posto centrato

Comunicato stampa
08.02.2019 19:42

Primo obiettivo stagionale raggiunto. A cinque giornate dal termine della regular season la Ad Maiora ottiene il pass definitivo per il primo posto matematico aspettando adesso l’esito finale delle prossime gare in cui si conoscerà il nome dell’avversario dell’ultima parte della stagione. Le joniche apparse da subito concentrate hanno avuto la meglio sulla compagine avversaria facendo subito la voce grossa nel primo tempo chiuso sul 47-19. Il secondo tempo ha permesso al coach Palagiano di ruotare le atlete a disposizione facendo esordire ben tre ragazze dell’under 16 (Sara Scolozzi, Chiara Inglese e Giulia Annesi) che hanno bagnato il proprio debutto andando a punti a referto “L’obiettivo di questa società è ringiovanire sempre più di anno in anno il roster a disposizione. Siamo contenti del primo obiettivo stagionale consapevoli che non abbiamo ottenuto niente se poi non diamo continuità in queste ultime gare rimaste e soprattutto nei playoff che speriamo sanciranno il vero obiettivo stagionale. Oltre alla vittoria chiaramente, iamo contenti dell’esordio di altre tre ragazze del 2004 che si sono ben comportate in campo senza timore” è il commento di coach Palagiano.

Stage giovanile: ottimo risultato. 

L’antipasto alla gara della Serie C è stato veramente di buon gusto. Coach Palagiano ed il suo staff hanno organizzato una partita minibasket sul glorioso parquet del Palamazzola con un gruppo di ben 31 teen provenienti da varie società di Taranto e provincia. “Il nostro obiettivo” spiega Palagiano “è non disperdere quelle poche ragazze presenti in ogni società nel settore minibasket. La risposta è stata confortante e la manifestazione si ripeterà sperando nella presenza di altre società che sabato scorso non hanno potuto aderire”.

La società comunica la possibilità di acquistare kit per atleti e sportswear Ad Maiora. Per info ci si può rivolgere al 392.0882029

 

 

Ippica: L’ippodromo Paolo VI di Taranto riapre i battenti
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, cresce la febbre da derby