CRONACA

Parte il servizio di continuità assistenziale nelle località turistiche

Il servizio è curato dalla Asl Jonica

05.07.2019 14:06

Parte il Servizio di Continuità Assistenziale nelle località turistiche della provincia di Taranto
Dal 6 luglio all’8 settembre 2019 sarà attivo il Servizio di Continuità Assistenziale nelle località turistiche della provincia di Taranto. Le località interessate sono le seguenti: Ginosa Marina (Piazza Martiri d’Indipendenza), Castellaneta Marina (Piazzale Kennedy – ex Colonia), Chiatona (Via Vespucci 15), Leporano Marina (Contrada Madonna delle Grazie), Pulsano (Via B. Calati, Contrada Lupara, c/o Poliambulatorio), Lizzano Marina (Contrada Bagnara), Campomarino di Maruggio (Piazza Da Verrazzano), San Pietro in Bevagna (Via della Fortuna), Martina Franca (Via Pitagora 11).
Il servizio eroga le seguenti prestazioni: visita medica ambulatoriale, visita medica domiciliare concordata telefonicamente con il medico in servizio, consulti telefonici, rilascio certificazioni di malattia fino ad un massimo di tre giorni, prescrizioni di farmaci per la continuità terapeutica in caso di terapie croniche.
Si precisa che il servizio non sostituisce i punti di primo intervento. Per tutte le prestazioni di urgenza ed emergenza si deve attivare il servizio di emergenza e urgenza chiamando il numero 118.

Taranto, conferita la delega alla pubblica istruzione
LND: Diramati gli orari della stagione 2019-20