Serie B

Serie B: Brescia fermato a Verona, Lecce sogna il primato

Battendo il Cosenza al Via del Mare, i salentini raggiungerebbero i lombardi in vetta. Super Crotone scavalca in un colpo Venezia e Livorno

03.04.2019 00:24

Crotone-Perugia 2-0: Lesultanza di Simy dopo la rete dell1-0

Una doppietta di Faraoni stoppa la capolista. Al Bentegodi, nel big match della 31a Giornata di serie B, il Verona ferma sul 2-2 la corsa solitaria del Brescia. Un pareggio che può favorire l'aggancio alla vetta del Lecce, impegnato mercoledì al Via del Mare col Cosenza. Alle spalle del Verona, quarto, si avvicina il Benevento che supera (3-1) in casa il fanalino di coda Carpi. Ora i sanniti hanno un solo punto di ritardo dall’Hellas di Fabio Grosso. In chiave playoff, brutto stop del Perugia che crolla allo “Scida” con un super Crotone (2-0) sotto i colpi di Simy e Barberis. La sconfitta permette allo Spezia (2-1 alla Salernitana) di avvicinarsi proprio agli umbri e scavalcare in classifica il Cittadella fermato a Venezia sull'1-1. Successi esterni per Ascoli e Cremonese: marchigiani sbancano Padova inguaiando i veneti, sempre penultimi in classifica, mentre i lombardi passano a Livorno 3-1 in un vero e proprio scontro salvezza con gli amaranto che non riescono a uscire dalla zona calda della classifica. Il quadro della 31a Giornata, la classifica parziale e il prossimo turno:

Serie D/H: Nola, si dimette il tecnico Liquidato
Serie B: Var sarà utilizzata per semifinali e finale playoff