Giovanili

Fortitudo Grottaglie: Cannarile, 'Edjekpan come un secondo padre'

Alessio Petralla
12.10.2018 13:05

E’ il portiere della Fortitudo Grottaglie di Mathieu Edjekpan, Gianmatteo Canalire, a presentarsi e a delineare i suoi sogni e obiettivi in vista dell’inizio della stagione: “Il mio calciatore preferito è Buffon. Per quanto riguarda la Fortitudo con Mathieu e con tutti i tecnici mi trovo benissimo. Ho un bel rapporto”.

AMBIZIONI: “Sogno di indossare la maglia della Juventus e di difenderne la porta. Quest’anno voglio vincere con gli Esordienti della Fortitudo Grottaglie”.

IL GRUPPO: “Con i compagni mi trovo benissimo. Ho un buon rapporto dentro e fuori dal campo”.

CANALIRE: “Mi reputo bravo tra i pali, mentre nelle uscite devo migliorare. Sono un para rigori”.

EDJEKPAN: “Mi accompagna da quanto sono piccolo nella mia avventura calcistica e mi ha visto crescere. Sono con lui da sei stagioni e per me è come un secondo padre”.

Si ringrazia:

Diavoli Rossi: Giovanissimi, Renna 'Con il Massafra per il riscatto'
Taranto: La Juniores cerca il bis con la Cittanovese