TARANTO

Taranto: Favetta, Croce e Manzo in ospedale

Sarebbero stati colpiti alle spalle da uno steward che avrebbe usato una cazzottiera. Il Taranto presenterà ricorso

18.04.2019 16:50

La testa sanguinante di Stefano Manzo - Foto Blunote

È successo di tutto durante l’intervallo di Picerno-Taranto, terminata a reti inviolate. Favetta, Croce (espulso) e Manzo sono stati costretti a recarsi in ospedale perché sarebbero stati aggrediti alle spalle da uno steward (individuato dai Carabinieri) che avrebbe usato addirittura una cazzottiera. Croce è stato espulso dall’arbitro Delrio di Reggio Emilia (figlio dell’ex ministro) perché avrebbe reagito all’aggressione. Il Taranto ha deciso di presentare ricorso immediato in quanto non ha potuto utilizzare i tre calciatori dopo l’intervallo.

Antonio Croce - Foto Blunote

Serie D/H: Picerno in Serie C, ma con il ‘giallo’
[Video] Picerno-Taranto: Il momento dell’aggressione