TARANTO

Taranto sull'ottovolante, vittoria sul filo del recupero

Il Taranto consolida la vetta fino a mercoledì, decide Croce al secondo minuto di recupero

Francesco Caroli
10.02.2019 14:17

Il Taranto conquista tre punti nei minuti di recupero di una partita a dir poco fondamentale. Alla frustrazione accumulata fino al novantesimo, con la truppa rossoblu incapace di impensierire davvero Savini, ci pensa Oggiano a pescare Croce in posizione avanzata, praticamente di fianco al portiere, col solo compito di spingerla dentro. Sugli altri campi si segnalano la vittoria del Cerignola e quella del Picerno, con la prima ancora in corso. Pura cronaca, perchè il Taranto deve guardare solo sè stesso.

90'+6' FINITA.

90'+5' Ci prova il Savoia che conquista un corner. Nella mischia Cacace ci prova solo davanti ad Antonino, che si allunga a terra e raccoglie tra l'ovazione del pubblico.

90'+2' GOAL DEL TARANTO, Oggiano pesca Croce in posizione regolare praticamente accanto al portiere. L'attaccante deve solo appoggiare e mandare in estasi lo Iacovone. Ammonito Croce per essersi levato la maglia.

89' Tutta la frustrazione del Taranto nel tiro da fuori area di Pelliccia, largo e alto.

87' CAMBIO nel Savoia, entra Del Sorbo ed esce Alvino.

85' Guadagna un corner il Taranto. Ci prova Roberti che colpisce D'Agostino e la palla esce in rimessa dal fondo.

82' Inizia a non avere più idee il Taranto, sempre nella trequarti avversaria ma incapace di arrivare in porta.

80' Altro CAMBIO nel Savoia, si è fatto subito male Franzese che esce per D'Ancora.

78' DOPPIO CAMBIO nel Savoia, entrano Franzese e Ayna per Ausiello e Diakite.

77' Manovra in attacco il Taranto che muove la palla da fascia a fascia, senza però riuscire a pescare un attaccante con i cross.

73' Ancora pericoloso il Taranto che guadagna un corner su cross di D'Agostino. Manca solo il goal alla squadra rossoblu. Il corner, intanto, attraversa tutta l'area e finisce su rimessa con una deviazione della difesa ospite. Marsili prova un tiro da 30 metri ma manda discretamente al lato.

72' CAMBIO nel Taranto, esce Favetta ed entra Croce

69' Corner per il Taranto, sulla battuta di Oggiano ci arriva Savini che smanaccia in fallo laterale.

67' CAMBIO nel Taranto, esce Bova ed entra Roberti. CAMBIO anche nel Savoia, esce Rekik per Guastamacchia.

64' Espulso Nives per doppia ammonizione per un fallo su Ferrara. Savoia in dieci.

57' CAMBIO nel Taranto, esce Di Senso ed entra Oggiano.

55' Succede di tutto al Taranto. Esposito raccoglie da terra una palla in difesa, la manda in avanti su D'Agostino che, con una veronica, scarta un difensore e la passa a Favetta prima di essere atterrato. Favetta in mezzo a tre riesce a far passare un palla filtrante per Di Senso che, in corsa centrale, la leva dai piedi dei due marcatori su di lui, la porta in area e scocca il tiro, deviato in corner da Cacace. Sul corner battuto di fretta arriva solo un tiro da posizione angolata direttamente fra le braccia di Savini.

52' Ancora pericoloso il Taranto con Di Senso che arriva in area dalla destra, scarta un giocatore, si alza il pallone per scavalcare il portiere ma colpisce male e manda largo. Raccoglie Esposito dall'altro lato che non riesce a metterla sulla testa di nessuno, spazza quindi la difesa. Ammonito, successivamente, Pelliccia per un fallo a centreocampo. La partita sembra farsi interessante in questo secondo tempo.

50' CLAMORO Taranto, cross dalla sinistra di Ferrara su cui non riesce ad agganciare bene Favetta, ma arriva D'Agostino dalle retrovie che colpisce. Bravissimo Savini a respingere e mettere in corner, ma nulla di fatto da quest'ultimo che finisce direttamente sul fondo.

47' Subito pericoloso il Taranto con Esposito che serve magistralmente Di Senso con un lancio di 25 metri. Di Senso dal lato scarta un giocatore e mette in mezzo, ma non ci arriva nessuno. Sul prosieguo arriva un tiro dalla distanza di D'Agostino parato a terra da Savini.

45' Partiti, batte il Taranto.

45'+5' FINE PRIMO TEMPO.

42'+2' Rekik pesca con un cross spiovente Diakite che manca di poco al lato. Successivamente, dopo un corner del Savoia sempre Diakite ci risprova di nuovo con un colpo di testa, ancora una volta al lato della porta.

45' Ammonito Bova nel Taranto.

43' Azione fantastica del Taranto che pesca Esposito ina vanti, scatto in area ma sul rasoterra non arriva nessuno. Manca sempre il guizzo finale al Taranto di oggi.

36' Rischia grosso il portiere del Savoia che si fa raggiungere dal pressing di Favetta, riuscendo a spazzare all'ultimo in avanti.

34' Tiro velleitario di Maranzino, ampiamento al lato. Intanto, ammonito Costantino nel Savoia per fallo su Marsili. Sono tre adesso gli ammoniti.

30' DOPPIO CAMBIO nel Taranto, entrano Carullo e Massimo per Bonavolontà e Di Bari, quest'ultimo pare infortunato.

28' Ammonito Maranzino nel Savoia per aver atterrato Esposito a centrocampo durante un contropiede velenoso. Si scaldano, intanto, Carullo e Massimo a bordocampo.

26' Rekik in contropiede penetra in area e scocca il tiro da posizione ravvicinata, ottimo Antonino a chiudere in uscita e Di Bari a spazzare in angolo. Primo corner per il Savoia che si conclude con un niente di fatto.

25' Il tiro di D'Agostino impatta sulla barriera

24' Ammonito Nives nel Savoia per tocco di mano. Fallo da posizione pericolosissima per il Taranto.

22' Primo corner della partita per il Taranto.

17' Pressa alto il Taranto col Savoia che non riesce a far partire la manovra dalla difesa.

15' Azione prolungata del Taranto che entra in area con Esposito, serve troppo lungo Di Senso libero sull'altra fascia che recupera all'ultimo sulla linea di fondo, mette un cross in mezzo proprio su Esposito che però non riesce a colpire bene al volo. Azione fermata per fuorigioco di Favetta.

13' Si alza il baricentro del Taranto, che guadagna una punizione da 30 metri. Ribattuta sulla barriera. Intanto, dalla curva si alza uno striscione di commemorazione a Iacovone per i 41 anni dalla sua scomparsa. "Iaco eterna bandiera".

9' Primo tiro della partita firmato Max Marsili. Bordata centrale da 25 metri, potente ma facile preda del oirtuere Savini.

8' Gioco ripartito, palla riconsegnata al Taranto.

6' Gioco fermo per un infortunio al volto di un giocatore del Savoia. Sembra trattarsi di Maranzino. Soccorsi in campo.

1' Partiti. Battuta del Savoia.

TARANTO-SAVOIA 0-0

TARANTO 4231: Antonino; Pelliccia, Bova(dal 67' Roberti), Di Bari (dal 30' Massimo), Ferrara; Marsili, Bonavolontà (Dal 30' Carullo); Di Senso (dal 57' Oggiano), D'Agostino, Vittorio Esposito; Favetta (dal 72' Croce). Panchina: Pellegrino, Manzo, Guadagno, Menna. All. Panarelli.

SAVOIA 433: Savini; Nives, Poziello, Cacace, Giovanni Esposito; Maranzino; Costantino, Ausiello (dal 78' Franzese, dall'80' D'Ancora); Alvino (Dall'87' Del Sorbo), Diakite (dal 78, Ayna), Rekik(dal 64' Guastamacchia). Panchina: Scolavino, Tedesco, Rondinella, Marino. All. Campilongo.

Arbitro: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola. Assistenti: Santino Spina di Palermo e Lorenzo Giuggioli di Grosseto.

MARCATORI: Croce (92', T).

Ammoniti: Nives, Maranzino, Costantino (Savoia); Bova, Pelliccia, Croce (Taranto).

Espulsi: Nives (Savoia)

Real Sava: Ko Allievi, vittoria campionato Giovanissimi
Futsal C2/M: Giovani Cryos, non riesce il colpo gobbo a Fasano