Cultura, musica e spettacolo

Eventi: Taranto diventa un set cinematografico

27.09.2018 18:28

Taranto diventa un set cinematografico e la città nei prossimi giorni sarà bloccata dall’Arsenale al porto mercantile, traverse e larghi compresi. Per questo I Magazzini Teatrali hanno deciso di posticipare l’ultima replica dello spettacolo VOCI DELLA NOTTE - Traviati alquanto traviati in programma il prossimo venerdì 28 settembre a domenica 30 settembre sempre al MUDI – Museo Diocesano alle ore 19 (start ore 19,30). Eccentrici, assurdi, irreali, incredibili, folli, amabili, da odiare, magari incomprensibili. Sono così gli artisti di “Voci nella notte”. Sono loro che ci porteranno tra i sogni, gli incubi, i desideri, le ansie, i problemi di ogni giorno. Un viaggio nei sentimenti e nelle ragioni del quotidiano. Un viaggio a tappe, interattivo e passionale che non pretende di dare soluzioni o consigli, ma semplicemente un viaggio che mette a nudo l'artista e lo spettatore stesso, che contrappone sogni e paure, amore ed odio, interesse e sincerità, follia e razionalità.  Con Francesca Marseglia, Marina Lupo, Annamaria Passaro, Angela De Bellis, Mariangela Lincesso, Sarah Genga, Ivana Ferro, Roberto Grande, Amelia Quaranta, Antonella Chiloiro, Federico Passariello, Willy Berti, Chicco Passaro, Michela Cera, Amerigo Ruocco, Gabriele Salonne e Vito Gioffreda. La regia è di Federico Passariello jr. e Chicco Passaro.

Taranto: Tutta la rosa a disposizione di Panarelli
MTB: Fabrizio Nardelli ancora sul gradino più alto del podio