Serie D

Serie D: Girone H, la formazione Top della 21a Giornata

Mimmo Galeone
30.01.2019 01:37

TOP 11

PORTIERE

Viscido (Gelbison) Bravo; ma anche fortunato, nella circostanza in cui l' altamurano Palazzo spedisce alle ortiche un tiro dagli undici metri.

DIFESA

Raiola (Francavilla in Sinni) Offre il suo contributo sia in fase di ripiegamento sia nelle sovrapposizioni offensive.

Romeo (Gravina) Lucido e tempestivo, disinnesca gli attaccanti del Nardò (peraltro con le polveri decisamente bagnate).

Cipolletta (Fidelis Andria) Concentrato per tutto l' arco dei novanta minuti; concede le briciole agli avversari.

Diop (Fasano) Il senegalese si batte con grinta e determinazione; anche se la disciplina tattica deve ancora migliorare.

CENTROCAMPO

Lavopa (Francavilla in Sinni) Davvero bella la sua realizzazione, con la sfera che si incastona all' incrocio dei pali.

Iannini (Fidelis Andria) Sblocca la contesa di Mugnano, correggendo tempestivamente di testa un corner di Manno.

Terrevoli (Bitonto) Il suo ingresso ad inizio del 2° tempo cambia il match: sigla la rete del raddoppio e serve a Picci la palla del tris definitivo.

Padovano (Gragnano) Trova il corridoio vincente, regalando alla sua squadra tre punti fondamentali in chiave salvezza.

ATTACCO

Favetta (Taranto) Entra a metà ripresa proprio e sui titoli di coda trova il guizzo che incenerisce il Cerignola.

Diakite (Savoia) L' ex tarantino assoluto mattatore del derby di Sorrento: due gol, una traversa, ripartenze al fulmicotone e percussioni trancianti.

All. Panarelli (Taranto) Seconda nomination consecutiva per il tecnico tarantino. Finalmente arriva anche la vittoria (importantissima) in uno scontro diretto; e mercoledi il recupero con il Bitonto.

Serie D: Girone H, la formazione Flop della 21a Giornata
Real Pulsano: Allievi, Pignatale 'Puntiamo a salire nei Regionali'