Eccellenza

Avetrana: Branà, 'La squadra è viva, serve più attenzione'

Alessio Petralla
06.10.2018 12:11

Dopo quattro 1-1 consecutivi, l’Avetrana è alla caccia del primo successo stagionale. La squadra sta bene in vista del match di Molfetta, come conferma a Blunote il tecnico Giuseppe Branà: “L’umore è sempre positivo anche se ci serve una vittoria. Abbiamo raccolto poco rispetto a quanto avremmo meritato in questo primo mese e mezzo, ma la squadra è viva”.

FORMAZIONE: “Avrò tutti a disposizione”.

IL MOLFETTA: “I baresi hanno vinto due partite perdendone altrettante: cammino altalenante, ma ha un ottimo reparto offensivo”.

LA GARA: “Tatticamente dovremo essere molto offensivi. Affronteremo una compagine brava tecnicamente, ma che soffre la pressione. Cercheremo di essere bravi nei recuperi palla”.

FOTO GIORGIA CANNELLA

Si ringrazia:

Martina: Marasciulo, 'Il San Paolo ha un ottimo reparto offensivo'
Di Bari: ‘Cerignola-Taranto? Importante solo a livello psicofisico'