Serie B

Serie B: Lecce torna in A dopo 7 anni, Foggia retrocesso in C

Tutti i verdetti della stagione regolare: ai playoff Palermo, Benevento, Pescara, Verona, Spezia e Cittadella. Playout: Salernitana-Venezia

11.05.2019 17:13

Lecce in A, Pescara, Verona, Spezia e Cittadella ai playoff a spese di Perugia e Cremonese, Crotone e Livorno salvi, Venezia e Salernitana al playout e Foggia in serie C. Sono questi i verdetti dell'ultima giornata di serie B. Al Lecce serviva una vittoria con lo Spezia per brindare al ritorno in massima serie dopo 7 anni ed è puntualmente arrivata (2-1). Respinto anche l'ultimo assalto del Palermo che si è fatto rimontare da 2-0 a 2-2 dal Cittadella. Il Pescara si prende il 5° posto piegando 2-0 nel finale la Salernitana. Un risultato che fa felice il Livorno, salvo malgrado l'1-1 a Padova. Il Verona supera in rimonta (2-1) il Foggia che finisce beffardamente in C dopo il clamoroso recupero da 2-0 a 2-3, nel finale, del Venezia a Carpi. Inutile vittoria del Perugia (3-1) nello scontro diretto con la Cremonese: entrambe restano fuori dai playoff. Fa festa, invece, il Crotone che evita lo spettro del playout piegando per 3-0 l'Ascoli. Infine prestigioso successo (2-3) del Benevento, già sicuro del 4° posto contro la capolista Brescia.
Questi gli accoppiamenti delle due gare di 1° turno dei playoff (gara unica sul campo della squadra meglio classificata): Verona-Spezia (17 maggio) e Pescara-Cittadella (18 maggio). Playout (andata e ritorno): Salernitana-Venezia (19 maggio) e Venezia-Salernitana (26 maggio).

Futsal A/F: Playoff scudetto, Real Statte condannato a vincere
Serie B: Foggia perde e retrocede in C, ma può ancora sperare...