Giovanili

Cedas Avio Brindisi: Giovanissimi, terza vittoria consecutiva

Comunicato stampa
31.10.2018 11:54

Nuova vittoria per la formazione Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi con una gara dai due volti contro lo Squinzano con i brindisini padroni del campo nella prima frazione di gioco ed una ripresa con poche opportunità offensive create. Partenza sprint per la Cedas che sfiora subito il vantaggio con Brina su punizione che non inquadra lo specchio della porta avversaria. Al 6’ i padroni di casa passano in vantaggio con un cross insidioso di Ranieri dalla sinistra che nessuno devia ma che termina la sua corsa ugualmente nella reta avversaria. Passano solo due minuti e la Cedas potrebbe anche raddoppiare nuovamente con Brina che anche in questa circostanza non inquadra lo specchio della porta ospite. Al 9’ l’attaccante brindisino non sbaglia deviando in rete sotto misura il diagonale dalla destra di Belem. La squadra brindisina insiste e sfiora anche la terza marcatura prima con Belem che devia sul fondo un cross dal fondo di Ranieri. Al 31’ nuovo tentativo di Brina che trova l’attenta parata del numero uno avversario sulla ribattuta è la traversa a negare la gioia della rete a Di Giulio. La Cedas non sfrutta al meglio le occasioni create ed il favore del vento per mettere al sicuro il risultato già nella prima frazione di gioco. Nella ripresa al primo affondo lo Squinzano accorcia le distanze con Capone su punizione dal limite che sorprende Martina costretto a lasciare il rettangolo di gioco per infortunio. La Cedas subisce il contraccolpo psicologico e fatica a trovare gli spazi per tornare a rendersi pericoloso. Gli ospiti provano a spingersi in avanti alla ricerca del pareggio con l’attenta difesa brindisina che controlla comunque senza sbavatura il risultato nonostante il ristretto vantaggio. Il risultato non cambia e per i Giovanissimi Cedas arriva la terza vittoria consecutiva. 

 

Talsano: La carica di capitan Lisi, 'Riscattiamoci subito'
Futsal C1/M: Azzurri Conversano, super rimonta nel derby di Coppa