ALTRI SPORT

Volley C/M: Grottaglie espugna il fortino di Molfetta

22.11.2017 00:11

Il Volley Club Grottaglie ha espugnato il difficile campo di Molfetta, imponendosi in rimonta per 2-3 (21-25; 25-18; 25-21; 22-25; 19-21) contro una tra le squadre più forti e attrezzate dell’intero girone e ancora imbattuta in campionato. I biancoazzurri di coach Marasciulli, guidati da un Liuzzi in grande spolvero, autore di 17 punti, hanno vinto il primo set autoritariamente, imponendosi per 21-25. Nel secondo set il Molfetta ha reagito, limitando gli errori personali che lo avevano frenato nel primo tempo, e sfruttando un calo di concentrazione del Grottaglie ha agilmente riportato in parità l’incontro. Il terzo è stato un set molto agonistico che ha visto il Volley Club Grottaglie penalizzato anche da due cartellini rossi (dunque altrettanti punti di penalità) e uno giallo, dove i padroni di casa sono riusciti a portarsi in vantaggio. La reazione di cuore e puro agonismo del Grottaglie ha però ribaltato l’esito del match che andava profilandosi all’orizzonte, dimostrando ancora una volta il valore della rosa biancoazzurra. Il Volley Club ha impattato sul 2-2 la gara e poi ha vinto, meritatamente, un quinto set tesissimo con il punteggio di 21-19. Bisogna segnalare che per ben tre volte, l’arbitro ha sovvertito la decisione sull’ultimo punto, interrompendo la festa degli atleti biancoazzurri. Ciò sicuramente, ha influito sul clima di grande tensione finale. A farne le spese è stato un giocatore del Volley Club Grottaglie, il quale è stato costretto a ricorrere alle cure del locale presidio di pronto soccorso il cui personale medico ha stabilito un ricovero precauzionale per alcuni giorni.

Il Presidente biancoazzurro, Giuseppe Quaranta, ha parlato della vicenda:” Voglio commentare la partita, lasciando perdere i deplorevoli fatti finali. Abbiamo dimostrato ancora una volta il nostro valore, abbiamo vinto contro una squadra di assoluto livello per la categoria senza lasciarci abbattere dalle molte assenze. Questa vittoria avrà sicuramente un grande valore per la crescita del nostro gruppo.”
Il Volley Club Grottaglie ora è atteso dallo scontro al vertice con il Ruffano di domenica 26 Novembre al Palazzetto Campiteli, incontro che cadrà nella settimana dedicata alla memoria dell’arbitro federale Federica De Luca.

TABELLINO 

Pallavolo Molfetta: Pisani, Pellapiano (3 Pt.), Caputo (L), De Gennaro (8 Pt.), Corrieri (18 Pt.), Sasso (15 Pt.), Marolo (2 Pt.), Allegretta (12 Pt.), Palmisano (10 Pt.). A disposizione: Campanale, Bernardi – All. Valente
Note: 5 Ace, 11 Muri, 15 Battute Sbagliate.

Volley Club Grottaglie: Pagano (4 Pt.), Coratelli (9 Pt.), De Sarlo (1 Pt.), Giunta (L), Cordella (1 Pt.), Giacobino (9 Pt.), Strada (14 Pt.), Liuzzi (17 Pt.), Argentino (8 Pt.), Monaco. A disposizione: Lenti, Stefani (L) – All. Marasciulli
Note: 6 Ace, 8 Muri, 12 Battute Sbagliate.

Cartellini Gialli: Giunta (VG) - Cartellini Rossi: Marasciulli (VG), Argentino (VG)

Gragnano: Baratto, 'Chiudersi? Prima o poi ci segnerebbero'
Boxe: Andrea Ottomano vice campione italiano tra gli Youth