CRONACA

Statte: Nascondeva armi in casa, donna arrestata dalla Polizia

10.06.2019 12:25

Nasconde armi in casa, 30enne arrestata dalla Polizia di Stato. Operazione della Squadra Mobile in provincia di Taranto. Durante un controllo domiciliare in casa una 30enne pregiudicata residente a Statte, i poliziotti hanno recuperato due pistole semiautomatiche clandestine con matricola abrasa. Una, di fabbricazione russa, cal. 9 priva del previsto munizionamento era nascosta dietro un mobile del soggiorno; l’altra una Beretta cal. 9x21 completa di caricatore con 7 proiettili era abilmente occultata nel sottoscala dell’abitazione. Dopo il ritrovamento delle armi, la donna è stata tratta in arresto in flagranza di reato. Le pistole ora sono al vaglio degli investigatori per gli ulteriori accertamenti balistici. Sempre nel corso della stessa operazione, gli agenti hanno fermato per un controllo un 38enne tarantino mentre percorreva la SS7 a bordo dell’auto. I poliziotti, dopo aver trovato nell’auto un piccolo involucro di cellophane con all’interno mezzo grammo di cocaina, hanno proseguito il controllo con la perquisizione in casa, recuperando altri 9 grammi circa della stessa droga  sequestrata in precedenza, 11 grammi di hashish e 4.445.00 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’illecita attività di spaccio. Il 31enne è stato denunciato in stato di libertà mentre le sostanze stupefacenti e il denaro sono stati posti sotto sequestro.

Taranto: Riprendono i collegamenti con l'isola di San Pietro
Eventi: ‘Pugliesi nel Mondo’ promuove la Cucina Pugliese